Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Collarmele – Con l’arrivo del parere favorevole della Sovrintendenza, possiamo ufficializzare la partenza, a stretto giro, di alcuni frammenti delle maioliche della Chiesa di Madonna delle...
Castello baronale dei Colonna
Il sistema fiscale delle imposte nella Marsica vicereale dopo la peste del 1656
Lo studioso Ugo Speranza pubblicò alcuni rogiti del notaio Domenico Bucci (1658)  nei quali possiamo riscontrare la numerazione dei «fuochi» delle università di Avezzano, Collelongo, Trasacco, Luco...
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Marsica – Sullo storico Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria, Annate CXII-CXIII (2021-2022), pubblicato a L’Aquila, alle pagine 269 e 270 il prof. Alessio Rotellini descrive...
fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
I banditi Marco Sciarra e Alfonso Piccolomini
Banditismo e rivolte nel territorio marsicano (1587-1592)
Il 19 aprile 1587 la popolazione di Colli di Montebove (allora solo Colli) chiese aiuto al vescovo dei Marsi perché tormentata lungamente da un gruppo di feroci banditi. A sua volta, il presule, diresse...
Santa Maria degli Angeli alle Croci Napoli  - anno 1580 -
Nicola Corsibono, nato nel 1848 a Napoli visse e dipinse a Tagliacozzo
Nasce in località San Carlo all’Arena (Napoli) alle ore venti del 3 ottobre del 1848 in quell’epoca l’intera regione si chiamava ancora “Regno delle due Sicilie”. Fu battezzato nella splendida chiesa barocca...
Cerca
Close this search box.

Grande successo dello spettacolo “Magistralmente I Promessi Sposi” del Liceo B. Croce.

Il 06 giugno replica al Teatro dei Marsi
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
|
|

Avezzano – Lo scorso 17 maggio presso il Teatro dei Marsi di Avezzano si è tenuto lo spettacolo Magistralmente I Promessi Sposi, l’evento teatrale della celebre opera manzoniana coordinato dalla professoressa Costanza Spina e presieduto dalla dirigente Rossella Rodorigo del Liceo Benedetto Croce di Avezzano e portato in scena dai ragazzi delle classi I C, II C e V G.

Lo spettacolo è l’evento teatrale conclusivo della VI edizione del progetto “Dante e dintorni” curato dalla Prof.ssa Costanza Spina ed è stato realizzato in collaborazione con Seven arts theatre studio di Marco Verna, Gaetano De Benedictis (violino), Emilia Di Pasquale (pianoforte), con il coro polifonico di Pescasseroli diretto da Anna Tranquilla Neri, service audio e luci Ettore Malandra, mobili di arredo Bazar D’Agostino ed è stato presentato da Luca Di Nicola. L’evento è in collaborazione con Tekneko e SOM Sanitaria Ortopedica Marsicana.

Uno spettacolo originale ed innovativo dell’opera di Manzoni “I Promessi Sposi” dove tutte le arti performative della recitazione, della musica, del canto e della danza sono coinvolte.

La scelta di combinare diversi linguaggi artistici è stata già sperimentata con successo lo scorso anno con “Magnificamente Dante” e, anche quest’anno, si è riconfermata preziosa.

L’evento del 17 maggio infatti ha riscosso un notevole successo; si sono registrate oltre 700 presenze tra cui il Vescovo dei Marsi Mons. Santoro che, in quell’occasione, ha espresso parole di grande apprezzamento per i ragazzi e per tutti coloro che hanno lavorato a questo magnifico progetto didattico.

La grande partecipazione della cittadinanza ha portato gli organizzatori dell’evento a dover replicare lo spettacolo e il 06 giugno prossimo alle ore 21:00, con ingresso gratuito, nella splendida cornice del Teatro dei Marsi e con la presentazione di Luca Di Nicola, i ragazzi porteranno nuovamente sul palco l’opera di Manzoni.

Tutto comincia 6 anni fa dal progetto scolastico “ Dante e dintorni” che nasce in classe durante le lezioni dedicate alla Divina Commedia con i ragazzi del triennio con lo scopo di avvicinare gli studenti alla letteratura, agli studi umanistici e ai valori ad essi collegati. Ho percepito subito da parte degli alunni un concreto interesse; sembravano come ipnotizzati dai personaggi con le loro storie variegate dai risvolti psicologici profondi. Di qui l’idea di mettere su uno spettacolo teatrale. Quest’anno ho pensato di portare in scena l’opera di Manzoni, dai profondi contenuti religiosi, politici, storici, sociali e linguistici e dai numerosi sentimenti umani, ricchi di grande attualità. Gli alunni hanno amato subito I Promessi Sposi, così come negli anni precedenti hanno amato Dante, immedesimandosi nei personaggi e nei ruoli pregni di significato. Dunque il passaggio dalla lettura e dalla spiegazione in classe, all’idea di realizzare uno spettacolo teatrale, è stato rapidissimo. Il teatro è entrato nel metodo di studio con tutto il suo fascino, ma soprattutto con tutta la sua efficacia.” spiega la coordinatrice dell’evento la professoressa Spina.

Magistralmente I Promessi Sposi” è uno spettacolo musicale e recitato dove i protagonisti sono proprio i miei alunni delle classi prima, seconda e quinta. Gli studenti/attori calcano la scena sotto basi musicali registrate con momenti cantati in gruppo o in assolo, mentre le scene più liriche e più emozionanti sono accompagnate dalle melodie del violino e del pianoforte. La narrazione, sempre sotto le note degli strumenti, fa da raccordo tra le scene e da filo conduttore ai fini di una migliore comprensione per gli spettatori. Un altro elemento prezioso è la presenza di un coro di professionisti che interviene “alla greca” a sottolineare i momenti più commoventi. Sicuramente il progetto è stato un grande stimolo per tutta la classe, contribuendo a valorizzarne le eccellenze e a motivare i ragazzi più pigri e più insicuri. E… questa per un’insegnante è la più grande soddisfazione!!!” dichiara ancora la professoressa.

Parteciperanno all’evento di mercoledì prossimo il Sindaco dott. Gabriele De Angelis e l’Assessore alla cultura dott. Pierluigi Di Stefano.

author avatar
Laura Gemini

PROMO BOX

Pesca abusiva sulla costa abruzzese, la GdF sequestra oltre 3000 metri di reti poste in zone vietate
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Lotta alle liste d'attesa in Sanità, Verì: "Potenziare la diagnostica per immagini"
arresto crabinieri
maltrattamenti
Castello baronale dei Colonna
imm
Ufficio postale di Collelongo chiuso per lavori: il Comune attiva il servizio navetta gratuito per i cittadini non motorizzati
Francesca Carolli premiata in Comune ad Avezzano, Simonelli: "Contento del successo delle Giornate dei Giovani Meritevoli
In memoria degli Angeli del Velino: gli studenti del Liceo "Croce" sul Salviano per conoscere pratiche di sicurezza in montagna
Cuccioli di capriolo, cervo o daino tra la vegetazione: "Non vanno toccati né nutriti, non sono abbandonati"
Screenshot_2024-04-17-09-35-48-552_com.facebook
FB_IMG_1713338971643
Avezzano02
436235221_7065813186861497_8835234141441693249_n
Screenshot_2024-04-17-08-24-58-676_com.android
FB_IMG_1713332186922
FB_IMG_1713332237859
FB_IMG_1713331847070
In Africa
La nevralgia trigeminale
Incidenti sui luoghi di lavoro, Magnacca: "Formazione elemento imprescindibile"
Celano si prepara a celebrare il Sacro Cuore: ecco il programma dei festeggiamenti
L'ufficio postale di Morino chiuso dal 18 Aprile al 16 Maggio per lavori infrastrutturali Polis

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina