Grande partecipazione ai “Sentieri di carta, Piccola fiera del libro e Altrestorie”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Dal 23 al 26 Agosto i giardini comunali sono stati lo sfondo della manifestazione culturale “Sentieri di carta, Piccola fiera del libro e Altrestorie”, un evento promosso da Vieniviaconme – lettere e caffè in collaborazione con diverse realtà associative del territorio e con il Patrocinio del Comune di Avezzano.

La manifestazione, nella sua seconda edizione, è stata quest’anno ancora più ricca di attività per grandi e piccoli e di incontri, dalle presentazioni di libri, ai dibattiti, ai laboratori di scrittura e lettura creativa, agli stand espositivi e all’artigianato, ed ha riscosso una grande partecipazione di pubblico.

Ospite d’eccezione Alessandro Parrello, un giovane attore e produttore cinematografico che ha fondato a la casa di produzione cinematografica West 46th Films con la quale promuove il cinema Made in Italy negli USA.

Un incontro particolarmente interessante dell’intera rassegna è stato quello con l’Associazione Libert’aria, con la proiezione del documentario relativo alla creazione del murales sulla facciata di un edificio pubblico del borgo antico di Aielli, ai piedi della torre medievale, dell’opera letteraria di Ignazio Silone “Fontamara”. In questa occasione c’è stato l’intervento del coordinatore artistico e uno degli esecutori materiali dell’opera  Andrea Parente (in arte Alleg) che, per la sua realizzazione, si è avvalso della collaborazione dei due muralisti Sbrama ed Ema Jons.

Sentieri di Carta rappresenta per noi di Vieniviaconme un’estensione, non solo fisica – visto che si svolge a pochi passi dalla libreria – ma anche comunitaria, che possa arrivare a più persone e non esclusivamente a chi di solito è attratto dal mondo dei libri e della lettura” dichiara Luca De Clemente di Vieniviaconme – lettere e caffè.

Ed ancora: “a conclusione di questi quattro giorni dedicati alle attività della nostra “piccola fiera del libro e altrestorie”, possiamo definirci soddisfatti, felici di aver avuto per la seconda volta la possibilità di far conoscere realtà editoriali, associative, cinematografiche non popolari ma di qualità. Sentieri di Carta infatti nasce con l’intento di aprire strade poco battute, a volte tortuose, non pianeggianti, che conducono però in luoghi incantevoli da scoprire…come la piccola editoria di qualità, le attività per bambini e i laboratori che stimolino la fantasia, incontri culturalmente validi. Ci auguriamo di poter replicare l’appuntamento negli anni che verranno, implementando la presenza delle case editrici lontane dalla grande distribuzione ma più vicine ai lettori. Sono loro ad essere la cornice ideale di una manifestazione che ha tutte le potenzialità per diventare un fiore all’occhiello della nostra città. Ringraziamo il Sindaco Gabriele De Angelis e l’Assessore alla cultura Pierluigi Di Stefano per aver creato le condizioni favorevoli all’utilizzo dei giardini comunali. Un ringraziamento particolare va a Giuseppe Pantaleo per aver ideato il logo e per aver curato la grafica; a Marco Di Gennaro per la sua disponibilità nel curare la parte audio e video; ad Haydir Majeed per il professionale contributo dato alla manifestazione con le sue interviste; a Gianni Mancini per l’incoraggiamento e il supporto tecnico; a Sabrina Nanni per la disponibilità e la collaborazione; alle Proloco di Avezzano e Paterno per le attrezzature concesse. Siamo grati a Eugenia Tabellione che ha curato tutte le presentazioni e gli incontri con professionalità ed eleganza. Infine ringraziamo tutte le case editrici e le associazioni che ancora una volta ci hanno riconfermato la fiducia in questo importante progetto culturale”.

Hanno partecipato all’evento: Beerbanti, Bottega Solidale, Cammino dell’Accoglienza, CIIS Cooperazione Internazionale Sud Sud, Comix Avenue, Laboratorio di “Cultura Politica”, Edizioni Di Felice, Associazione Culturale Elettroludica, Funanbolo edizioni, Edizioni Kirke, Libert’aria, Lupieditore, I.C. Mazzini-Fermi, Menabò, Nati per Leggere, Peperonitto Film, Polis Magazine, Associazione Salviamo l’orso, Edizioni Solfanelli, Tabulafati, Trekking con Marta, Libreria Vieniviaconme, Associazione YeB.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento