Gli studenti marsicani in piazza Risorgimento per il clima, “E’ importante fare queste manifestazioni, ma il nostro impegno non deve fermarsi qui”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano –  Si è da poco conclusa la manifestazione a cui hanno partecipato tutte le scuole secondarie di Avezzano in occasione della Climate Action Week.

“Fridays for future” questo lo slogan dello sciopero che si è tenuto in tantissime città del mondo, volto a sensibilizzare sempre di più grandi e piccoli al tema del cambiamento climatico.

I ragazzi delle scuole superiori e medie della città hanno organizzato un corteo partito dalla stazione e arrivato a Piazza Risorgimento accompagnato da una serie di cartelloni, rigorosamente “green”.
I ragazzi presenti erano tutti molto entusiasti dell’iniziativa e ci hanno anche espresso i loro pareri dicendoci che “è importante fare queste manifestazioni, ma il nostro impegno non deve fermarsi qui, bisogna partire dai piccoli gesti e tenere d’occhio quelle poche, ma importanti regole, che tutti insiene ci aiuteranno a cambiare piano piano la situazione”.

Gli studenti, arrivati in piazza hanno proseguito questo “sciopero verde” con dibattiti e attività per promuovere lo sviluppo sostenibile e non avendo paura di voler fare davvero la differenza per il nostro Pianeta.

Foto di Manuel Conti




Leggi anche