Giovane accusato di violenza in famiglia, depositata la perizia psichiatrica

Avezzano – E’ stato ascoltato lo scorso lunedì dal Gip del Tribunale di Avezzano, Anna Carla Mastelli, lo psichiatra Maurizio Cupillari, consulente del tribunale incaricato di verificare la capacità di intendere e di volere del giovane di Scurcola di 24 anni, accusato di violenza in famiglia.

Il giovane, difeso dall’avvocato Mario Del Pretaro, è accusato di aver usato violenza nei confronti dei genitori con ripetute aggressioni anche con pugni e calci, letteralmente terrorizzandoli per alcuni mesi nel 2016. Il consulente tecnico incaricato dal tribunale ha concluso dichiarando che il giovane all’epoca dei fatti era parzialmente incapace di intendere e di volere: tuttavia, sempre secondo il medico, oggi le sue condizioni di salute sarebbero buone e può quindi partecipare al processo.

Il Gip nei mesi scorsi aveva ammesso l’acquisizione della perizia tramite incidente probatorio richiesto dal pm Roberto Savelli. Ritenendo urgente la necessità di accertare le condizioni psichiatriche dell’imputato.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend