Giornate Europee del Patrimonio (GEP), mostra documentaria sul M° Luigi Venturini a Palazzo Torlonia



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Tornano le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) la più estesa ed importante manifestazione culturale europea. Promosse dal Consiglio d’Europa, le GEP, si terranno in ogni luogo della cultura statale e non, il 25 e il 26 settembre 2021. Il tema di quest’anno è: “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”.

La Sezione di Archivio di Stato di Avezzano partecipa anche quest’anno all’importante iniziativa con una mostra documentaria sul Maestro Luigi Venturini, nato a Tagliacozzo il 13 novembre 1887, morto a Pescara l’11 ottobre 1964. Sono circa 50 le poesie e i canti, quasi tutti in dialetto tagliacozzano, giunti fino a noi, alcuni ritengono che Venturini abbia scritto e musicato quasi 300 canzoni andate disperse.

Saranno esposti diversi documenti autografi del musicista e poeta tagliacozzano donati dagli eredi (i figli di Margherita Venturini, nipote del Maestro) alla Sezione di Archivio di Stato di Avezzano, come spartiti musicali, componimenti poetici, ritagli di giornale e un disco in vinile con 10 canzoni scritte e musicate dal Maestro.

La mostra sarà visitabile solo il sabato 25 settembre 2021, dalle ore 15,00 alle ore 19,00, presso Palazzo Torlonia. Patrocina l’evento la Città di Tagliacozzo. L’ingresso è libero nel rispetto delle normative anti Covid 19 (Carta verde o tampone negativo).

Comunicato stampa AS-AQ - SEZIONE AVEZZANO