sabato, 17 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Giornata del donatore, il Gruppo Avis di Cese: “Giornate come questa fanno crescere tutti e spingono a crescere ancora”

Cese (Avezzano)  – Quanto donare sangue sia importante, oltre che generoso e nobile, è noto a tutti. Quanto possa essere bello condividere questo gesto, invece, lo si impara con eventi come la “giornata del donatore” organizzata dal gruppo Avis di Cese, che lo scorso 21 settembre ha portato circa 20 donatori presso il centro trasfusionale di Avezzano.

Un breve auto-screening, il passaggio per i medici preposti e poi la donazione, ripagata dall’ottima colazione offerta dal centro avezzanese. Infine, a chiudere una mattinata serena e produttiva, il pranzo offerto dal consiglio Avis di Cese a tutti i volontari, donatori, famiglie e simpatizzanti.

Un gesto di generosità, anche questo, che rende bene l’idea di quale sia lo spirito del gruppo, votato non solo alla sensibilizzazione sul tema della donazione, ma anche all’aggregazione sociale, alla condivisione ed alla diffusione di uno spirito di solidarietà che non può che portare positività nelle persone.

Ad oggi ammontano a 50 le donazioni effettuate dai volontari di Cese da inizio anno; un traguardo che inorgoglisce e stimola a fare ancora meglio. Donare sangue è un gesto importante non solo perché può salvare delle vite, ma anche perché può far capire quanto sia bello darsi agli altri, condividere una generosità che dà senso alle cose.

Per questo, il “grazie” del gruppo Avis di Cese è quanto mai ricambiato da tutti i partecipanti; perché giornate come questa fanno crescere tutti e spingono a crescere ancora.

 

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO