Gestione dei rifiuti in emergenza Covid. La Segen S.p.A. informa

Marsica – La Segen S.p.A., la società che gestisce la raccolta porta a porta dei rifiuti in diversi Comuni della Marsica, si rivolge agli utenti invitandoli a mantenere alta la guardia, a mettere in atto tutti quei comportamenti consigliati dagli esperti per evitare la diffusione del virus, ad indossare le mascherine e a mantenere le giuste distanze.

Inoltre informa sulla corretta gestione dei rifiuti durante l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 distinguendo le diverse situazioni.

Nel caso di:

Soggetto CASO POSITIVO (comunicatoci da Comune/direttamente dal soggetto positivo/altre modalità:

– contatto telefonico diretto

– invito a fare raccolta indifferenziata con ritiro dei rifiuti a chiamata (il soggetto positivo ci avverte direttamente quando il contenitore è pieno),

– consegna materiale ed attrezzature apposite

– chiusura gestione del caso alla guarigione, dopo la comunicazione da parte del Comune/direttamente dal soggetto positivo),

– ritiro attrezzature;

Soggetto IN ISOLAMENTO (quarantena) da contatto DIRETTO con Caso positivo:

– contatto telefonico diretto

– invito a fare raccolta indifferenziata, con il ritiro previsto a chiamata con utilizzazione delle normali attrezzature – n. 2 buste di colore VIOLA/SECCO all’interno di altra busta di colore viola/secco chiusa – (il soggetto in isolamento ci avverte direttamente quando ha la busta “piena”),

– chiusura gestione del caso al termine della quarantena (comunicazione diretta del soggetto),

Soggetto IN ISOLAMENTO (quarantena) da contatto INDIRETTO con Caso positivo:

– invito a continuare a fare raccolta differenziata, con il ritiro secondo le frequenze e le tipologie previste da Eco-Calendario di raccolta del proprio Comune”.

Gestione dei rifiuti in emergenza Covid. La Segen S.p.A. informa