Gemellaggio tra Aielli e la Palestina, nuovo incontro tra il Sindaco Enzo Di Natale e l’ambasciatrice Abeer Odeh



Aielli – Compie ulteriori progressi il progetto del gemellaggio artistico e culturale tra Aielli e la Palestina. Oggi, come scrive il Sindaco Enzo Di Natale, c’è stato un nuovo incontro, la seconda visita ufficiale presso la sede dell’ambasciata Palestinese. “Abbiamo firmato uno storico gemellaggio che unirà nel futuro immediato le due realtà, con l’arte a fare ancora una volta da ponte tra culture diverse“, spiega Di Natale.

Il primo cittadino di Aielli, infatti, ha avuto due ore di colloquio sia con l’ambasciatrice Abeer Odeh che con l’addetto alla cultura Odeh Amarneh. L’intento è quello di procedere con la programmazione di attività che, scrive Di Natale, “avvicineranno Aielli e Borgo Universo al mondo arabo palestinese. Ospiteremo artisti provenienti dalla Palestina, organizzeremo eventi e lavoreremo fin da subito per promuovere scambi culturali, incontri bilaterali e viaggi tra i due territori. Un bel traguardo per una piccola comunità come la nostra“.



Leggi anche