Gal Gran Sasso Velino: rinnovato il Consiglio d’amministrazione



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Si è tenuta ieri, a San Demetrio ne’ Vestini, l’assemblea dei soci del GAL Gran Sasso Velino, con una massiccia ed attiva partecipazione. Dopo l’approvazione del bilancio, avvenuta all’unanimità, si è proceduto al rinnovo del Consiglio d’Amministrazione.

Tale rinnovo avviene dopo i numerosi cambiamenti sulle modalità di attuazione dell’ Approccio LEADER del Piano di Sviluppo Rurale dell’Abruzzo a cominciare dalla diversa ripartizione territoriale che ha portato alla suddivisione dell’area GAL Gran Sasso Velino (che nella precedente programmazione comprendeva l’intera Marsica) con la nascita appunto anche dell’area GAL Marsica e l’estensione del territorio del GAL Gran Sasso Velino verso la Valle Subequana pur mantenendo anche la parte della Marsica occidentale (da Magliano dei Marsi fino ai confini con il Lazio).

Inoltre molti, in questi tre anni, sono stati i nuovi soci che hanno rafforzato il partenariato pronto oggi per avviare il nuovo Piano di Sviluppo Locale 2014/2020 “Il Distretto del Ben Vivere” finanziato dalla Regione Abruzzo con € 3.600.000

Dai soci è venuta così una proposta rinnovatrice e tesa ad un maggiore equilibrio e rappresentanza territoriale cercando di valorizzare maggiormente l’area interna subequana e la zona aquilana con una giusta rappresentanza nel CdA delle varie componenti sociali come le associazioni sociali, le organizzazioni professionali, il mondo agricolo, il mondo creditizio, le imprese, gli enti pubblici, non trascurando la parità di genere.

Questo dunque in stretto ordine alfabetico, il nuovo Consiglio d’Amministrazione, eletto all’unanimità con sole 4 astensioni: Angelone Lorenzo (designato dalla CCIAA), Calvisi Vincenzo (Provincia di L’Aquila), Ciacchi Sandro (designato da alcuni soci – Valle Subequana),  De Amicis Ruggero (componente marsicano espressione del sociale e ambiente), Di Girolamo Alessandra (Comune di Tagliacozzo), Donatelli Roberto (Presidente uscente e Presidente ConfCommercio Provincia di L’Aquila), Padovani Gianni (Presidente COPAGRI L’Aquila, espressione mondo agricolo), Parlante Serena (Consigliere Comune San Demetrio ne’ Vestini)

“Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il Presidente uscente Donatelli – perché siamo riusciti a rafforzare l’area interna subequana e a dare maggiore rappresentatività alla zona aquilana: vorrei però ringraziare il Consiglio uscente e la struttura tecnica che, con la loro azione, hanno centrato nuovamente l’obiettivo del finanziamento Leader; il nuovo CdA – ha continuato Donatelli – saprà certamente fare tesoro dell’eredità ricevuta, continuando l’azione avviata con la precedente programmazione cercando di attuare un vero e concreto sviluppo territoriale.”
“Non è un caso – ha concluso Donatelli – che il Gal Gran Sasso Velino viene annoverato tra i migliori GAL italiani; avvieremo senza indugio in questi giorni le attività progettuali cercando di recuperare i ritardi dovuti alla macchina burocratica troppo complessa”.

Il Consiglio d’Amministrazione sarà ora riunito nei prossimi giorni per l’elezione del Presidente e del Vice-Presidente



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica