Furto ad Avezzano: impianto di benzina assaltato con l’esplosivo



Avezzano – Questa notte verso le 3:30 circa si è consumato l’ennesimo furto ai danni di un distributore di benzina, in questo caso il distributore Eni in via Roma ad Avezzano.

Secondo quanto riportato dal quotidiano ‘Il Centro’, i ladri avrebbero mirato alla cassa self service, e per derubarne il contenuto avrebbero impiegato l’esplosivo, causando un’esplosione con il rischio di danneggiare anche il vicino impianto del gas Gpl.

Il boato è stato assordante, e i danni provocati altrettanto importanti. I ladri sono poi fuggiti con il bottino, e al momento sono in corso i rilievi e la verifica del bottino.



Leggi anche

Lascia un commento