Furti, rifiuti ed atti vandalici: nuovo sistema di videosorveglianza in arrivo a Capistrello



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Nuovo impianto di videosorveglianza in arrivo a Capistrello. Sei telecamere per il rilevamento delle targhe, per il tracciamento dei veicoli, e 12 telecamere urbane fisse per il controllo del territorio verranno attivate, a breve, nel centro rovetano. Verrà rimosso, a causa di problemi tecnici, il vecchio impianto di videosorveglianza, fuori uso già da diverso tempo.

L’Amministrazione Comunale di Capistrello, guidata dal sindaco Franco Ciciotti, ha stipulato con la società Witel un nuovo contratto per l’attivazione del sistema di videosorveglianza e per l’accesso a internet gratuito per tutti i cittadini.

Le telecamere controlleranno le vie di accesso e di uscita del paese (strada per Civitella Roveto, Filettino, Castellafiume, Tagliacozzo, Cese e ingresso superstrada) e vigileranno sui luoghi più importanti del territorio comunale (Stazione FS, Villa Comunale, Piazza Risorgimento, Scuola Santa Barbara, Piazza Municipio, Villa Corcumello, Campo Sportivo, Scuola Media, Campetti Pescocanale, Cimitero Vecchio e Cimitero Nuovo).

Due i centri di gestione previsti: uno presso il Comando di Polizia Municipale e l’ altro presso la Stazione dei Carabinieri. Con l’ attivazione dell’impianto di videosorveglianza l’Amministrazione Comunale si prefigge, oltre all’obiettivo della sicurezza per prevenire gli atti vandalici, anche la drastica riduzione dell’abbandono dei rifiuti nel territorio comunale. Nel caso dell’abbandono dei rifiuti saranno, inoltre, installate ulteriori foto trappola a rotazione nei punti critici.

Un piano sicurezza che parte da un progetto condiviso con esperti del settore e che potrebbe intensificarsi, dopo la verifica dell’ affidabilità del sistema, con l’installazione di ulteriori impianti. Il servizio avrà un costo complessivo di quasi 35.500 euro.




Lascia un commento