Fucino, in corso la bonifica dei fossi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Partiti i lavori di manutenzione delle strade fucensi, frutto di uno specifico protocollo d’intesa tra l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Di Pangrazio e il Consorzio di Bonifica, presieduto da Gino Di Berardino. In queste ore, scavatori cingolati muniti di trincia forestale e trattori con decespugliatori del Consorzio sono all’opera su strada 7, dopo essere già passati sulla Circonfucense dal confine con Celano fino al semaforo di via Nuova e sulle strade 5, 6, 10 e 11, provvedendo così al decespugliamento e all’eliminazione di alberi e arbusti nei fossi, che impedivano il regolare deflusso delle acque.

“Dopo anni di stallo e di indifferenza verso le strade fucensi, il sindaco di Avezzano con la sua Amministrazione e il nostro fattivo contributo segna un’inversione di rotta a salvaguardia degli agricoltori e dell’intero comparto agricolo – dichiara il presidente del Consorzio di Bonifica Ovest, Gino Di Berardino – sono interventi di grande importanza per il territorio perché restituiscono le condizioni necessarie e idonee a poter lavorare nelle terre del Fucino, tanto che hanno già riscontrato la soddisfazione di numerosi consorziati. Invitiamo anche gli altri comuni fucensi della Marica a recepire questo tipo di iniziative, il Consorzio di Bonifica è a disposizione”.




Lascia un commento