Fucino, Febbo e Iampieri replicano a Berardinetti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – “Stia tranquillo il collega Beradinetti perché da lungo tempo ci confrontiamo con gli elettori, che ci hanno sempre premiato con la elezione, ed è il loro giudizio ciò che a noi interessa”.

I Consiglieri regionali di Forza Italia, Mauro Febbo e Emilio Iampieri, replicano così alle dichiarazioni di Lorenzo Berardinetti a proposito dell’agricoltura nella Marsica. “Vogliamo ricordare all’incauto Sindaco di Sante Marie – evidenziano Febbo e Iampieri – che la Legge regionale sulla “Razionalizzazione e rideterminazione dei servizi di sviluppo  agricolo” è stata votata anche dalle allora minoranze in Consiglio regionale. Infine torniamo a ribadire che i fondi (50 milioni) previsti per la realizzazione della rete irrigua a pressione nell’intera piana del Fucino non sono sufficienti per portare a termine l’opera. E possiamo dirlo con cognizione di causa avendo lavorato sulla problematica. I fondi che il governo regionale di centrodestra aveva individuato ammontavano a 99 milioni di euro e già allora risultavano insufficienti. Pertanto il collega Berardinetti impegnasse D’Alfonso affinchè vengano reperiti almeno altri 50 milioni di euro per la realizzazione di un’importante e fondamenrale infrastruttura per il Fucino”.




Lascia un commento