giovedì, 20 Giugno 2024
Home Attualità Frecce Tricolori sorvolano L’Aquila: omaggio al copilota del 118 deceduto e alla città

Frecce Tricolori sorvolano L’Aquila: omaggio al copilota del 118 deceduto e alla città

A+A-
Reset

L’Aquila – Nonostante l’annullamento dell’evento dell’Air Show, le Frecce Tricolori hanno voluto comunque rendere omaggio all’Aquila e alla memoria del copilota del 118 deceduto, con un passaggio, nella mattinata di ieri, sulla città e sull’Aeroporto dei Parchi.

Ringrazio l’Aeronautica e la pattuglia acrobatica per questo gesto di grande rispetto e vicinanza alla comunità aquilana, addolorata, al copilota e alla sua famiglia e al 118, colpito gravemente, ancora una volta. Il nostro pensiero va ai suoi affetti, gravemente colpiti, agli organizzatori della manifestazione che hanno dato prova di grande responsabilità. Sono certo che, insieme, avremo nuove occasioni di avere le Frecce all’Aquila”.

Così il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, che questa mattina, insieme al consigliere delegato alla valorizzazione dell’Aeroporto, Livio Vittorini, si è recato nella struttura di Preturo, per salutare e ringraziare i gestori e i militari dell’Aeronautica.

Fonte: Comune di L'Aquila

LEGGI ANCHE

È il co-pilota elisoccorso 118 Paolo Dal Pozzo, 41 anni, la vittima dell’incidente all’Air Show dell’Aquila, cordoglio del CNSAS e CRI L’Aquila

 

necrologi marsica

Antonio Mario Cinardi (Tonino)

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora