Fratelli d’Italia in piazza ad Avezzano per sottoscrivere 4 progetti di legge e aprire campagna adesioni



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Domani sabato 9 novembre e domenica 10 novembre, dalle ore 10 e 30 alle 13, Fratelli d’Italia allestirà un banchetto in piazza Risorgimento per proporre ai marsicani la sottoscrizione di quattro proposte di legge di iniziativa popolare per modificare la Costituzione e ribadire che la sovranità appartiene al popolo e non al “Palazzo”: Elezione diretta del Presidente della Repubblica; Abolizione dei Senatori a vita; Tetto alle Tasse in costituzione; Supremazia dell’ordinamento italiano su quello europeo. Per chi volesse, sarà possibile anche firmare l’adesione al partito.

Tale iniziativa è stata organizzata dal coordinamento marsicano di Fratelli d’Italia in collaborazione con il coordinamento cittadino di Avezzano e i militanti di Gioventù Nazionale, l’organizzazione giovanile del partito di Giorgia Meloni. Presenzieranno Roberto Alfatti Appetiti, commissario cittadino di Fratelli d’Italia, Benedetta Fasciani, coordinatrice marsicana, Valerio Castellani, responsabile di Gioventù Nazionale e Massimo Verrecchia, dirigente della segreteria del Presidente della Regione Marco Marsilio. Saranno presenti anche gli eletti di Fratelli d’Italia: Mario Quaglieri, consigliere regionale, e Gianluca Alfonsi, consigliere provinciale, che provvederà ad autenticare le firme dei sottoscrittori.