Fotottrappole installate fanno il loro dovere. Beccati gli incivili che abbandonavano rifiuti a Papacqua


Avezzano – Ottime notizie giungono dal Comando di Polizia Locale di Avezzano. Da circa un mese e mezzo la nostra Redazione segnalava la situazione di degrado derivante dall’abbandono di rifiuti nella zona di Papacqua ad Avezzano.

Oggi, il Comando di Polizia Locale di Avezzano ha comunicato che le fototrappole sono state installate nella zona e che gli incivili che abbandonavano i rifiuti sono stati identificati.

Così scrive infatti Luca Montanari, Comandante della Polizia Locale:

“Il Comando della polizia locale di Avezzano comunica che il servizio di prevenzione e repressione sull’abbandono indiscriminato di rifiuti svolto a mezzo di telecamere mobili di ripresa (fototrappole) è attivo sul territorio e continua a rendere buoni risultati.
In particolare, i dispositivi già collocati da parecchie settimane nella zona di “Papacqua” (quartiere di Caruscino) hanno consentito di risalire all’identità dei responsabili dell’inquinamento lamentato, nei confronti dei quali sono già in corso i procedimenti di contestazione delle violazioni.
Uno di questi soggetti è addirittura intestatario di un’azienda produttiva, per cui nei suoi confronti non sono scattati verbali amministrativi, bensì una denuncia alla Procura della Repubblica.
Tante altre le telecamere dislocate in vari punti del territorio comunale, frazioni comprese, per cercare di contrastare quanto più possibile questo riprovevole fenomeno diffuso a macchia d’olio.
Anche se, purtroppo, le zone da presidiare e gli incivili sono molto più numerosi delle risorse a disposizione.
Si ricorda, da ultimo, che in assenza di elementi certi quali per esempio la targa dei veicoli o altri indubitabili elementi, la legge italiana non consente di contestare violazioni sulla base del solo riconoscimento facciale, molto spesso impreciso e non sorretto su base certa.
Ma la polizia locale non si ferma”.

LEGGI ANCHE

[jnews_block_12 include_post=”423370″]

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

Avezzano si prepara a salutare la clinica Santa Maria: verrà demolita

Avezzano – Da tempo in preda al degrado la struttura della clinica Santa Maria di Avezzano verrà demolita. La città di Avezzano dunque si prepara a salutare un altro edificio ...


Problemi alla linea elettrica sulla ferrovia Avezzano-Sulmona: riapertura prevista slittata a settembre

Contrariamente a quanto inizialmente previsto da RFI la risoluzione del problema alla linea elettrica sulla ferrovia Roma-Avezzano-Sulmona-Pescara sta andando per le lunghe. La previsione di ...

Ortona dei Marsi, a breve entrerà in funzione il nuovo pulmino donato dal PNALM

Ortona dei Marsi – Sta per entrare in funzione il nuovo pulmino del comune di Ortona dei Marsi, totalmente elettrico e donato dal Parco Nazionale ...

Cane legato ad un palo e abbandonato tra i rovi sotto il sole nei pressi dello zuccherificio, ora cerca una nuova casa

Si avvicina ferragosto e, come purtoppo accade ogni anno, cresce il numero degli animali domestici abbandonati. L’ultimo episodio è stato segnalato nei pressi dello zuccherificio ...

Auto in fiamme sull’autostrada A 25 nei pressi di Cocullo

Oggi intorno intorno alle 15.30, sull’autostrada A 25, tra Sulmona e Cocullo all’altezza del Km 127, un’automobile è andata in fiamme. Oltre 2km e mezzo ...