Forza Italia, Annamaria Taccone ufficializza la candidatura:”Voglio portare unione e collaborazione”



AvezzanoAnnamaria Taccone, presidente Aciam, docente universitaria e titolare di uno studio di consulenza tributaria e fiscale, è la prima donna ad ufficializzare la candidatura a sindaco della città di Avezzano. Stamane, in Municipio, alla presenza del coordinatore regionale di Forza Italia, il senatore Nazario Pagano, del coordinatore provinciale, Gabriele De Angelis, di quello cittadino, Aureliano Giffi, e del sindaco di San Benedetto dei Marsi, Quirino D’Orazio, ha illustrato la sua idea per il rilancio della città.

“Per me – ha esordito – questa è un’avventura completamente nuova. Vedo alcune cose che da cittadina non mi piacciono: troppi personalismi, manca una visione strategica di medio- lungo periodo e c’è una grandissima faziosità anche su quelle proposte che vanno bene per il territorio. La mia sfida è quella di cercare di portare un elemento nuovo, di positività, di unione e collaborazione. Un’Amministrazione deve lavorare per il territorio, ma soprattutto con il territorio. Si può fare tantissimo attraverso una cooperazione a tutto tondo. Bisogna lavorare in unione con tutto il territorio. Finché continueremo a litigare per le piccole cose non riusciremo mai a fare il bene dei cittadini”.

Nello spiegare i motivi, lavorativi, che lo hanno spinto a fare un passo indietro, l’ex sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, ha rimarcato la necessità di lasciare la città in mani sicure. “In Annamaria Taccone – ha detto – abbiamo individuato il profilo migliore. Con la sua competenza, professionalità ed esperienza sono sicuro che saprà conquistare gli avezzanesi”.

“Mi auguro – ha detto il senatore Pagano – che il centro destra possa trovare l’unità che Avezzano merita. Ritengo che il candidato sindaco della coalizione debba essere il nostro”.