Foro degli avvocati in lutto, è morto l’avvocato “Carletto” Bianchi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano.  Foro degli avvocati di Avezzano in lutto. E’ morto l’avvocato Arrigo Carlo Bianchi, conosciuto da tutti come “Carletto”.

Bianchi aveva 90 anni, aveva perso la moglie da cinque anni e lascia i figli Maurizio e Lorella. Il primo ingegnere, la seconda avvocato, che vive ed esercita a Roma.

Ad Avezzano e in tutta la Marsica tutti conoscevano l’avvocato che da qualche anno non lavorava più, come un professionista valido e corretto. Era specializzato in diritto penale.

“Sono cresciuto nel suo studio, è stato il mio maestro”, racconta commosso l’avvocato Antonio Pascale, “è morto un professionista serio e capace, un’istituzione della città”.

“L’intera camera penale”, commenta l’avvocato Gianluca Presutti, neo eletto presidente, “ricorda con affetto e stima il collega venuto a mancare, per la competenza e la professionalità ma anche per la sua umanità. Era un avvocato estremamente gentile, cordiale e sempre gioviale”.

 




Lascia un commento