Firmata la convenzione tra il Comune di Massa D’Albe e l’Organizzazione di Protezione Civile di Tagliacozzo NOVPC



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Massa D’Albe – Firmata questa mattina presso il Comune di Massa D’Albe la convenzione tra il Comune e l’Organizzazione di Protezione Civile di Tagliacozzo NOVPC.

Il Sindaco Nazzareno Lucci ha evidenziato l’importanza della pianificazione e della prevenzione da attuare in ambito Comunale definendo con la sottoscrizione della stessa, le basi per la costituzione di un distaccamento di Protezione Civile locale e la rielaborazione del Piano di Emergenza Comunale.

L’associazione NOVPC di Tagliacozzo è stata selezionata dalla Regione Abruzzo nella costituzione del Comitato Regionale. A rappresentare il territorio Aquilano oltre al NOVPC di Tagliacozzo è presente la Protezione civile di Sulmona e la PIVEC dell’Aquila. I compiti saranno quelli di consulenza, ricerca, approfondimento, promozione, informazione su tematiche relative al sistema del volontariato regionale, comprese quelle per strutturazione, impiego e coordinamento operativo con le altre componenti del sistema.

Gli obiettivi sono quelli di stabilire le linee guida dell’organizzazione del volontariato regionale per i settori di formazione dei piani di emergenza.Con il comitato si punterà a migliorare la sinergia tra volontariato e Regione Abruzzo, per facilitare le esigenze dell’organizzazione del sistema normativo di Protezione civile.

Novpc di Tagliacozzo sarà rappresentato in Consulta da Rossi Christian ed è il risultato conseguito sul campo da anni di interventi sul territorio abruzzese e nazionale .




Leggi anche