Fiera del 25 aprile ad Avezzano, il Comune dispone l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto



Avezzano – Come avevamo reso noto anche attraverso le nostre pagine negli scorsi giorni, il Comune di Avezzano ha stabilito che, quest’anno, potrà svolgersi la tradizionale “Fiera Mercato del 25 Aprile” che, come tutti i cittadini sanno, negli ultimi due anni non è stata organizzata a causa delle problematiche connesse alla pandemia Covid-19. In un’ordinanza emanata in data odierna, il Vice Sindaco di Avezzano, Domenico Di Berardino, ha però disposto l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto durante la Fiera.

Come si può leggere nel dispositivo, “la Fiera Mercato si svolge lungo un percorso stradale con posteggi espositivi disposti longitudinalmente, larghi m. 5.00 e distanziati l’uno dall’altro m. 1.00, e la restante parte della carreggiata, mediamente larga m. 3.50, è riservata alla circolazione pedonale dei cittadini“. Considerati tali parametri e considerato che ci si aspetta un’affluenza importante, non si potrà evitare di formare assembramenti, con il mancato rispetto del distanziamento sociale previsto dalla legge.

Per queste ragioni, il Vice Sindaco ha stabilito che nell’intero spazio interessato dalla Fiera del 25 aprile 2022 (via Mazzini da Piazza della Repubblica a via Corradini, via Corradini da via Mazzini a via Marconi e da via Cataldi a via Veneto; via Cataldi da via Monte Zebio a via Corradini; Piazza della Repubblica) è fatto obbligo indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie, in ogni situazione per tutto il periodo di permanenza all’interno dell’area fieristica, a partire dalle ore 8.00 fino alle ore 22.00 del giorno 25 aprile 2022. L’obbligo si intende decaduto mentre si mangia/beve nei luoghi in cui è consentito e specificatamente nei pressi degli autobanchi alimentari posti in piazza della Repubblica.



Leggi anche