Festa degli alberi a Collarmele, il Comune ha assegnato 30 alberi di mandorlo ai nati del 2019, 2020 e 2021



Collarmele – Nella giornata di ieri, a Collarmele, si è svolta la “Festa degli alberi“. Nella circostanza gli amministratori del paese marsicano hanno assegnato 30 alberi di mandorlo ai bambini nati del 2019, 2020 e 2021. Ogni albero porta il nome del bambino a cui è stato donato e grazie alla cura dei suoi familiari crescerà rigoglioso, come si legge in una nota della consigliera comunale Barbara Aquila.

Ringrazio tutti i bambini e le loro famiglie per la numerosa partecipazione, le associazioni presenti, i bambini dell’infanzia di Collarme e le loro maestre” scrive la consigliera Aquila “Ancora, uno speciale grazie alle ragazze del servizio civile di Collarmele per il supporto tecnico e morale, a Silvia D’Agostino e Maddalena Aquila per l’aiuto che mi hanno dato a 360 gradi. Non posso, inoltre, non ringraziare i sindaco Tonino Mostacci con tutta l’amministrazione comunale e i dipendenti dello stesso comune perché senza il loro appoggio non sarebbe stata possibile la splendida riuscita dell’evento“.




Leggi anche