Farmacia comunale, incarico esterno di 5mila euro per una relazione tecnico-economica



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. “Buone notizie per la collettività avezzanese: il comune di Avezzano è tornato in possesso della Farmacia Comunale di Borgo Angizia, avrà pagamento dei danni subiti e si appresta a definirne il futuro”.

A parlare è il presidente del Centro giuridico del cittadino, Augusto Di Bastiano, che spiega:

“L’accordo transattivo, sottoscritto il 22.11.2016 dai legali rappresentanti dei Comuni di Avezzano e di L’Aquila, dall’Amministratore unico dell’AFM S.p.A. e dai rispettivi avvocati all’uopo incaricati, per la definizione del giudizio davanti al Tribunale di Avezzano iscritto al n. 2020/2014, intrapreso dal Comune di Avezzano contro AFM S.p.A. e con successivo intervento del Comune di L’Aquila, avente ad oggetto:

– in via principale, azione risarcitoria per lamentata inottemperanza agli obblighi contrattuali di cui alla “convenzione per la gestione della farmacia comunale di Avezzano – reg. Agenzia Entrate L’Aquila 21.02.2008, n. 579“;

A seguito della transazione il comune di Avezzano ha stabilito Atto Nr. 23 del 09/02/2017 che il Dirigente del Settore VI, fermo restando quanto sancito al successivo punto IV (Di inserire l’incarico di cui trattasi nell’elenco degli incarichi professionali esterni da sottoporre all’approvazione del Consiglio comunale nell’ambito della programmazione economica 2017/2019 ai sensi dell’art. 42, comma 2, D. Lgs. n. 267 del 18 agosto 2000), è autorizzato a conferire al prof. Andrea Ziruolo, dott. Commercialista, revisore contabile, professore ordinario di Economia delle Aziende pubbliche presso l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti – Pescara, incarico professionale e di assistenza per la redazione di una relazione tecnico-economica illustrativa delle distinte ipotesi di affidamento in concessione ovvero di alienazione della farmacia comunale“.

La prestazione professionale del professore Ziruolo costerà al Comune 5mila euro.




Lascia un commento