Fabio Conti fa visita al Palasport di Celano


Celano. Una grande torta con su il simbolo delle Olimpiadi, tanti applausi e anche qualche lacrima di commozione, per la prima visita alla piscina del Palasport di Celano del ct della nazionale di pallanuoto femminile, Fabio Conti. La prima visita dopo il successo alle olimpiadi di Rio delle ragazze del Setterosa, che sono tornate a casa con un argento. L’ambito e prestigioso secondo posto del gradino di un podio su cui l’Italia non saliva da oltre dieci anni.

Conti, che a Rio ha collezionato la sua panchina numero 200, è il presidente del Centro Italia nuoto, la società che gestisce la piscina comunale di Celano, di cui è vice presidente Massimo De Leonardis, direttore dell’impianto. «Siamo molto contenti», il primo commento di De Leonardis, «e siamo pronti a una seconda grande festa, che ci sarà non appena le ragazze del Setterosa potranno essere a Celano».

«Rio ci ha dato una grande visibilità. Tanti bambini hanno seguito le partite alla tv e si sono innamorati della pallanuoto e del nuoto in generale», aggiunge il ct Conti, «continuo a ricevere tante telefonate di genitori che mi fanno salutare i bambini, che sono nostri allievi e che ci hanno seguito alle Olimpiadi. La finale giocata dal Setterosa è stata seguita da cinque milioni di persone, come mi hanno confermato i giornalisti di Rai sport e 10 milioni di contatti sono arrivati dai social», conclude, «sono numeri incredibili che ci riempiono di orgoglio. Da qui è un dato di fatto che arriveranno tanti piccoli che potranno avvicinarsi a uno sport sano. Ringrazio tutti per la festa di oggi che mi commuove tanto».

«Avere a Celano Conti», conclude Barbara Marianetti, consigliere comunale con delega allo Sport, «per il nostro Comune e il nostro Palasport è un vanto e ci riempie di soddisfazione. Attendiamo a braccia aperte anche il Setterosa, che sarà presto nella nostra città».


Invito alla lettura

Ultim'ora

Decoro urbano, al via gli interventi a Pescasseroli

Pescasseroli – Oggi inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria del selciato a Pescasseroli. É stata effettuata una ricognizione dei punti su cui intervenire. A breve saranno posizionati circa 10 nuovi ...


Lino Guanciale a Collelongo con lo spettacolo teatrale “Fuggi la terra e l’onde”

Collelongo – Mercoledì 10 agosto, alle 21.30, in località Maiure, l’attore Lino Guanciale si esibirà con lo spettacolo teatrale “Fuggi la terra e l’onde”. Si ...

Narrare la violenza tra cura, clinica e cultura, di Anna Maria Fantauzzi

Presentazione al teatro San Francesco di Pescina

Filippo è stato svegliato, il bambino parla risponde ai comandi e ricorda tutto

Pescina – I medici hanno svegliato Filippo, il bambino di 10 anni che aveva fatto un volo di 4 metri da un muretto nei pressi ...

Movida violenta: giovane colpito con una mazza da baseball

Scurcola Marsicana – Una giovane coppia è stata aggredita nella notte in un noto locale di Scurcola Marsicana. Stando al racconto di alcuni testimoni, una ...



Lascia un commento