Evento sociale e culturale “Tutti fuori… Di casa”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – E’ a carattere sociale e culturale  l’evento che si terrà nei prestigioso Teatro dei Marsi di Avezzano sabato prossimo, 8 luglio, alle 21,00  organizzato ed ideato  da Sabrina Nanni, amministratrice di condominio di provata esperienza, il cui raggio d’azione tocca diversi centri della Marsica da anni.

Nota alle cronache in quanto responsabile dello sportello antitruffa condominiale a cui si rivolgono molti condomini in cerca di giustizia da alcuni  amministratori che esercitano la professione in modo truffaldino , abusivo e poco professionale creando all’ interno di questi condomini vere e proprie associazioni  e facendo lievitare i costi delle quote condominiali  a discapito soprattutto della fascia  piu’ debole che non potendo arrivare  a fine mese si ritrova con il distacco dell energia elettrica e dei servizi a discapito della persona diversamente abile che non puo’ uscire di casa perche’ l’ ascensore e’ bloccato . L’attivita’ che conduco , mi rendo conto e’ abbastanza pericolosa spiega la Nanni , tanto e’ vero che oggi mi ritrovo sotto stalker , ed anche molto spesso minacciata da alcuni amministratori che per cercare di risultare puliti e non perdere il loro giro di affari  ( credetemi molto alto ) ,cercano di intimidirmi  in vari modi anche denunciandomi  ma che poi  alla fine le loro denunce si rivelano bolle di sapone. L’ Amicizia con Dario mi ha portato a pensare ad un Progetto di unire IL condominio ( sicurezza , barriere architettoniche ,odori , rumori  ) a servizio oggi di chi purtroppo non e’ fortunato e viene anche schernito e non solo.

La manifestazione (atta ad evidenziare chi vive il disagio sociale causato da diverse patologie, ma che ad esso sa reagire) si impernia sulla messa in scena di uno spettacolo a cura del “Teatro Patologico”, associazione romana con sede sulla Cassia che ha anche creato la prima scuola europea di formazione teatrale per persone con diverse abilità. Dario D’Ambrosi(artisrta di lungo corso e’ il sadico flagellatore nel F ILM LA PASSIONE DI CRISTO DI MEL GIBSON ). nel 1992  ha costituito il TEATRO PATOLOGICO E  con L’ AIUTO DI MEDICI SPECIALIZZATI , ASSISTENTI SOCIALI E ADULTI SCHIZZOFRENICI , AUTISTICI , PORTATORI DELLA SINDROME DI DOWN ED ALTRI SEVERI DISTURBI ,CALCANO LE SCENE dando vita a vari spettacoli . ,lui afferma : SONO RIUSCITO A TRASFORMARE IN ATTORI 60 RAGAZZI MALATI , CHE GRAZIE ALLE LESIONI TEATRALI SONO MIGLIORATI IN MODO ECLATANTE NELLO STATO CLINICO .. LA Malattia mentale genera danni ……..c erano ragazzi che picchiavano i genitori ……………….

OGGI DARIO e’  l’autorità indiscussa, in Italia e a livello internazionale, per quanto riguarda l’avvicinamento tra mondo del teatro e malattia mentale. Egli mostra sin da giovanissimo assieme alla passione per il Teatro, un interesse particolare per la difficile realtà del disagio psichico e in quella realtà si immerge, appena ventenne, facendosi ricoverare per tre mesi presso l’Ospedale “Paolo Pini” di Milano. Dario D’Ambrosi con “L’Associazione del Teatro Patologico” di cui e’ presidente , la sera dell’8 luglio, proporrà agli spettatori una piacevole  divertente, allegra e comica,  intitolata: “Tutti fuori… Di casa”, che però farà riflettere i presenti: infatti, di scena sarà il condominio con le sue difficoltà e criticità, affrontate, di volta in volta, diversamente, da ragazzi con difficoltà di natura psichica.

All’avvenimento, unico nel suo genere, diretto ad un pubblico vario, al quale sono state invitate le autorità locali ,provinciali  e regionali e  la  Ministra della salute  Beatrice Lorenzin ,.ed altri..

Madrina dell’avvenimento, sarà la vice presidentessa della CRI, ( CROOCE ROSSA ITALIANA)  Maria Teresa Letta.

Presenzieranno l’UNITALSI, l’ANFFAS, la Pro Loco Avezzano ,Associazione GIANO ,IPASVI

La manifestazione sarà coordinata da  Orietta Spera.

Dario ed i ragazzi del Teatro Patologico verranno ospitati c/o l’ Hotel I Bucaneve di  Camporondo Ingresso LIBERO . Non mancate




Lascia un commento