Evade dai domiciliari per rubare, aggravamento della misura per un avezzanese



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Tenta di mettere a segno un furto di gasolio nei confronti di una ditta di trasporto pubblico mentre è ai domiciliari, ma viene prontamente bloccato da un intervento coordinato di due pattuglie impegnate nel controllo del territorio, una della squadra volante del Commissariato e l’altra della radiomobile della locale Compagnia Carabinieri.

Danilo Tatangelo, trentanovenne avezzanese con numerosi precedenti, è stato tradotto nel carcere di San Nicola. L’arrestato, che si trovava in compagnia di una donna, tentò la fuga dopo essere stato sorpreso a rubare gasolio alla Scav.

L’uomo è difeso dall’avvocato Antonio Pascale.




Lascia un commento