Escursionista precipita in un canale per oltre 200 metri, Intervento del Soccorso Alpino e dell’elisoccorso



Civitella Roveto – Un escursionista è precipitato, questa mattina, in un canale. L’incidente si è verificato intorno alle 10.30 sul Monte Viglio. L’uomo, un quarantenne, originario di Meta, frazione di Civitella Roveto, è scivolato, per più di 200 metri, in un canale che affianca il Passo Del Gendarme. Fortunatamente, è riuscito ad allertare i soccorsi e sul posto è arrivata una squadra del soccorso alpino e l’elisoccorso. Il 40enne è stato trasportato all’ospedale di Subiaco dove, al momento, si trova sotto osservazione. Ha riportato importanti escoriazioni da ustioni. Ad attendere l’uomo nel piazzale di atterraggio erano presenti le autorità politiche di fillettino, gli uomini dell’arma dei Carabinieri , il 118 e Vigili Del Fuoco.



Leggi anche