Elezioni: trionfo M5S: superate le coalizioni di centrodestra e centrosinistra



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Regione – Trionfo del M5S in questa tornata elettorale. Gli italiani premiano il Movimento guidata da Luigi Di Maio: al momento in Abruzzo, infatti, il M5S risulta il primo partito con oltre il 39% delle preferenze. Superate la coalizione di centrodestra (che al momento è al 35%) e quella di centrosinistra che racimola solo il 17% dei consensi. Nel Centrodestra da segnalare l’ottimo risultato della Lega di Matteo Salvini (14%); stessi consensi per FI (14%), seguono Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni (5%) e Udc (2%). Per il centrosinistra, da segnalare il crollo del Pd (14%), +Europa (1%) e Civica Popolare Lorenzin (1%).

AFFLUENZA – È stata del 75,29% l’affluenza alle urne in Abruzzo per le politiche 2018 per la Camera quando mancano i dati di 5 comuni (300 su 305). Per il Senato del 75,09%. Dati leggermente sopra il parziale nazionale rispettivamente del 72,96% e del 73,7%. Il definitivo sull’ affluenza per la provincia dell’Aquila per la Camera è di 74,75%; per la provincia di Pescara del 75,54%. Per la provincia di Teramo affluenza del 75,71 quando manca il dato di un comune, e a Chieti di 75,16% (100 comuni su 104).
Nel capoluogo di regione l’affluenza alla chiusura dei seggi, per la Camera, è stata del 76,47% mentre a Pescara del 74,89%.

AVEZZANO – Ad Avezzano è la coalizione di centrodestra ad ottenere i maggiori consensi (40%). Segue il M5S (37%) che comunque risulta il primo partito del capoluogo marsicano. Solo 14% per la coalizione di centrosinistra con il Pd che raccoglie appena l’11% dei consensi..



Lascia un commento