E’guarita ed è stata adottata la simil labrador trovata con un filo di ferro spinato sul collo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Sole è guarita ed ora potrà raggiungere la sua nuova famiglia a Roma. Si conclude con un lieto fine la storia della simil labrador trovata a Trasacco, lo scorso mese di febbraio, con un filo di ferro spinato stretto intorno alla vita che le aveva lacerato persino gli organi interni. Cento i punti di sutura applicati. Per lei era scattata anche una raccolta fondi per pagare le spese veterinarie.

Ora però, finalmente, l’inferno per lei sembra passato. “La ferita – scrive Zampa Amica Onlus sulla sua pagina facebook – è quasi completamente chiusa e Sole è pronta a raggiungere la sua “mamma” a Roma. Cerchiamo qualcuno che possa accompagnarla. Qualcuno vuole farsi avanti per chiudere in bellezza questa triste storia?”.