Ecco l’orso che corre per le vie di Collelongo. Il plantigrado immortalato dai residenti tra stupore e un po’ di paura



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Collelongo. “Qui ci siamo abituati, succede spesso di incontrare un orso che gira per il paese, soprattutto di notte. Ogni volta è un’emozione ma fa anche un po’ paura”.

A parlare è Rocco Mancini, avvocato di Collelongo, che questa sera è in giro per il paese con qualche amico per una passeggiata e ha avuto il piacere e “l’onore” di incontrare un bellissimo esemplare di orso marsicano.

“Lo ha incontrato per primo Giuseppe Cianfarani“, dice Mancini, “ha girato lui il video dal cellulare mentre era in macchina. L’orso si è messo a correre e per un po’ ha fatto perdere le sue tracce. Ma noi sappiamo che è ancora qui. Di notte lo vediamo scendere fino al parco giochi dei bambini. Di giorno, invece, non si fa vedere mai. È grande, se lo si paragona al muro di recinzione della Circonvallazione lo si capisce. A Collelongo amiamo l’orso e non ci disturba affatto. L’importante è non avvicinarlo, naturalmente”.

 




Lascia un commento