E’ Pasquale Gentile il vincitore del Ventiduesimo Festival di Avezzano


Avezzano – E’ Pasquale Gentile il vincitore della Ventiduesima Edizione del Festival di Avezzano. Il giovane talento ha sbaragliato la concorrenza con il brano “Siamo Noi La Legge”.

Al secondo posto si è classificata Arianna Torti. Per lei una buonissima presenza scenica accompagnata ad una hit radio vincente.

Al terzo posto si è classificato Lorenzo Martelli con il brano “La vita sorprende”.

Il Premio rivelazione non poteva che essere assegnato a Micheal Zappitelli, che ha letteralmente stregato con la sua voce l’intero pubblico in sala, meritandosi un lungo e sentito applauso.

Tutti i vincitori: il  Premio Vitruvio Pollione è andato a Nicoletta Scarpinella;  il Premio Stampa Nazionale We-News testata giornalistica e casa editrice è andato a Marco Gemma; il Premio Malandra Strumenti Musicali Microfono D’Argento è andato ad Ermanno Piccone; il Premio Witel miglior arrangiamento, è andato a Lorena Bianchi; il Premio Nuova Famacia Di Gregorio per miglior testo è andato ad Alissa Vitale.

Nel corso della serata è stato assegnato il Premio Civiltà dei MarsiGianni Letta, ex sottosegretario alla presidenza del consiglio, Gianni Mazza, noto direttore d’orchestra, Pinuccio Pirazzoli, attuale direttore musicale del Festival di Sanremo, Lino Guanciale, attore di teatro e cinema, Alessia Fabiani, ex letterina di Passaparola e nota showgirl, e infine Mattia Lever, vincitore dell’ultima edizione di Ti lascio una canzone.

E’ stata indubbiamente un’eccezionale edizione di questa storica kermesse, che va migliorandosi anno per anno sempre di più. Saranno gli ospiti illustri, il carattere nazionale del concorso canoro, le capacità straordinarie di un conduttore televisivo di altissimo livello come Luca Di Nicola, in grado di muovere ogni anno una macchina che ha bisogno di quasi 9-10 mesi per scaldare i motori, e fare tutti i giri di prova necessari per presentarsi impeccabile in pole position ad ogni primavera. Resta il fatto che il successo è da 22 anni sempre maggiore.

Foto Manuel Conti


Invito alla lettura

Ultim'ora

La Presentosa “adorna” la Maiella

Dalla Maiella  alla Costa dei Trabocchi per valorizzare le bellezze dell’Abruzzo. Questo lo scopo per il quale una riproduzione in legno della Presentosa, capolavoro dell’arte orafa, simbolo della tradizionale femminile ...


Presentata la terza edizione di “Cavalli sotto le Stelle”: la grinta dell’equitazione sotto il cielo stellato di Avezzano

Ospite d’eccellenza, in esclusiva per l’edizione 2022, la Fanfara della Polizia di Stato. Gli organizzatori: “Quest’anno ospiti di fama internazionale, provenienti da tutta Europa; attesa ...

Note di solidarietà sotto le stelle, a Sante Marie con la Croce Rossa italiana comitato di Carsoli

Sante Marie – Nuovo appuntamento in programma nell’ambito del calendario estivo del Comune di Sante Marie “Note di solidarietà sotto le stelle“. L’iniziativa, organizzata dalla ...

Rimossi 5.100 metri di filo spinato, Salviamo l’Orso: “un pericolo per animali selvatici e domestici”

Abruzzo – In un solo giorno di lavoro, i volontari di Salviamo l’Orso e di Rewilding Appennines sono riusciti a rimuovere la bellezza di 5.100 ...

Tre giorni di arte e fotografia nel nome della ricchezza naturale più preziosa: l’acqua

Villavallelonga – Una quindicina d’artisti e un paio di fotografi naturalisti chiamati a raccolta dal Centro Anziani di Villavallelonga (Aq) per celebrare il dono più ...



Lascia un commento