Doppio appuntamento al Tagliacozzo Festival con il Compositore e Pianista Giovanni Allevi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Tagliacozzo – Doppio spettacolo alle 18.30 e alle 21.30 nella giornata di oggi con il celebre compositore e pianista italiano Giovanni Allevi arriva a Tagliacozzo Festival con il suo concerto “Piano Solo”. È iniziato con la standing-ovation della platea internazionale del KKL di Lucerna, il Summer Tour 2021 di Giovanni Allevi, l’amatissimo compositore filosofo che ha dato un volto nuovo alla musica classica. Col suo pianoforte farà risuonare le emozionanti note della nuova “Kiss me again” e dei suoi intramontabili successi, nelle location più esclusive italiane, per una estate di rinascita.

Stella d’Oro al valor mozartiano, conferita dalla Mozart Association, Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, Premio Falcone e Borsellino e Ambassador di Save the Children, il Maestro Giovanni Allevi è l’enfant terrible che ha annichilito il mondo accademico con il suo straordinario talento. Riconosciuto come artefice di un profondo cambiamento culturale per la sua opera di innovazione, ha un asteroide intitolato a suo nome dalla NASA e molte tesi di laurea a lui dedicate.

Enfant terrible della Musica Classica Contemporanea, per le nuove generazioni è un autentico guru del rinnovamento della musica colta. Due diplomi con il massimo dei voti in Pianoforte al Conservatorio di Perugia e in Composizione al Conservatorio di Milano.

Una Laurea con Lode in Filosofia, con la tesi “Il vuoto nella Fisica Contemporanea”. Jeans, T-shirt, scarpe da ginnastica. Questo l’essential con cui il M° Giovanni Allevi va incontro al suo pubblico nei teatri più prestigiosi del mondo, dalla Carnegie Hall di New York all’Auditorium della Città Proibita di Pechino. Compositore, direttore d’orchestra e pianista, ha stregato con le sue note milioni di giovani, che affascinati dal suo esempio, si avvicinano alla musica colta e all’arte creativa della composizione.

Numerose sono le Tesi di Laurea a lui dedicate. Il suo Concerto per Pianoforte e Orchestra n.1 è inserito nella sezione Musica XXI sec. del Concorso Pianistico Internazionale Città di Cantù. L’Agenzia Spaziale americana NASA gli ha intitolato un asteroide.

“E’ un grande piacere per noi ospitare il Maestro Allevi a Tagliacozzo – dice il l’Assessore Chiara Nanni. Da diverso tempo molti dei nostri affezionati ci chiedevano un suo concerto e quest’anno siamo riusciti nell’invito. Un concerto che sicuramente rimarrà nel cuore di tutti gli spettatori”. 

Il Festival di Tagliacozzo entra con questo concerto nel vivo della rassegna. Domenica il concerto attesissimo con Mario Biondi, Fabrizio Bosso e Pino Jodice previsto Domenica 8 Agosto e Lunedì 9 il Triplo concerto di Beethoven con Michele Campanella, Vincenzo Bolognese e Erica Piccotti con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese.