Home Attualità Dopo l’inaugurazione del sentiero dedicato all’orsa Amarena, si lavora alla manifestazione per ricordarla a un anno dalla sua morte

Dopo l’inaugurazione del sentiero dedicato all’orsa Amarena, si lavora alla manifestazione per ricordarla a un anno dalla sua morte

A+A-
Reset

Abruzzo – Il 2 Giugno, come abbiamo riportato anche attraverso le pagine del nostro giornale, a Villalago, è stato inaugurato il sentiero dedicato all’orsa Amarena. Un modo che il Comune, il CAI e le associazioni locali hanno pensato per celebrare una creatura che, intorno a Villalago, ha vissuto a lungo insieme ai suoi cuccioli.

Oltre a questo progetto, che ha trovato la sua pratica attuazione proprio in questi ultimi giorni, l’associazione culturale Antico Borgo si sta organizzando in vista del prossimo 31 Agosto: si lavora per ricordare Amarena a un anno dalla sua morte.

Rammentiamo che l’orsa Amarena, celebre per le sue incursioni nei centri abitati insieme ai suoi cuccioli, è stata uccisa a fucilate il 31 Agosto 2023 alla periferia di San Benedetto dei Marsi. La sua morte ha provocato un’ondata di indignazione in tutto il paese. L’orsa era un simbolo del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e la sua scomparsa rappresenta una grave perdita per la biodiversità della Regione.

Secondo quanto si legge in una nota dell’associazione, il 31 Agosto prossimo “dovrà essere una giornata gioiosa con musica, libri, incontri, mostre e stand e sarà organizzata dall’associazione culturale Antico Borgo e dalla Casa editrice Lupi editore“.

LEGGI ANCHE

Inaugurato il sentiero dedicato all’orsa Amarena

necrologi marsica

Evelina Ciaccia

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora

necrologi marsicavedi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri