La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Pescina – In un’estate degli anni ’80 fece sosta presso la stazione F.S. di Pescina il famoso “Treno Verde” con una mostra itinerante organizzata dal Ministero dei Trasporti,...
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
Marsica – Erminio Sipari (Alvito 1869 – Roma 1968) è spesso ricordato per essere stato il fautore e primo presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, uno dei pionieri della conservazione...
Castello baronale dei Colonna (Avezzano)
L’arrivo dei  Colonna nella Marsica: amministratori del feudo in fermento nel 1653
Dopo la morte di Marcantonio (24 gennaio 1659), gli successe nei possedimenti marsicani Lorenzo Onofrio Colonna che, alla metà degli anni ottanta del XVII secolo, incappò nella celebre guerra di successione...
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
È vero: Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum non sono località dell’Abruzzo. Però va anche detto che fino al 1963 l’Abruzzo e il Molise erano una sola Regione, ed ecco spiegato il mio...
pieralice
Giacinto De Vecchi Pieralice, un erudito tra il carseolano e Roma
Giacinto De Vecchi Pieralice (1842-1906) fu un intellettuale con vasti interessi culturali nel campo umanistico e storico. Nacque a Castel Madama (RM) il 16 dicembre 1842 da Michele Pieralice ed Eufrasia...
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Civita d’Antino – Il titolo originale dell’opera di Kristian Zahrtmann di cui parliamo è “Udenfor Seminariemuren i Civita d’Antino” che, tradotto in italiano, diventa...
Come vestivano i banditi Scarpaleggia e Simboli
Il banditismo nella Marsica nei secoli XVI-XVIII: complicità, aberrazioni e compromessi
Lo storico Julian Paz y Espeso, nella sezione manoscritti della Biblioteca Nazionale di Spagna (Archivio Simancas) ha sostenuto che nella prima metà del Seicento, prevalse nel viceregno napoletano il giudizio...
La necropoli di Val Fondillo
La necropoli di Val Fondillo
Opi – La presenza dell’uomo nel nostro territorio è documentata sin dal Paleolitico, tra 300.000 e 120.000 anni fa, quando quest’area era occupata da gruppi di cacciatori in cerca di cibo, quindi...
Cerca
Close this search box.
Home » Attualità » Doping & bullismo: “vinci con la tua vera forza”

Doping & bullismo: “vinci con la tua vera forza”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Giusti
Antonio Giusti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Vittoria Cornacchia
Vittoria Cornacchia
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna D'Amico
Anna D'Amico
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Luigi Iacoboni
Luigi Iacoboni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Livia Di Pasquale
Livia Di Pasquale
Vedi necrologio
|||||||
|||||||

Avezzano –Si è svolto presso l’I.S. “Galileo Galilei” un importante incontro finalizzato ad evidenziare quelli che oggi sono tra i più pericolosi fenomeni  sociali: Doping & Bullismo.

L’evento è stato organizzato dagli alunni del 4° A-AFM in collaborazione con gli insegnanti di Scienze Motorie i proff. Pietro D’Angelo, Martino Desideri e la prof.ssa Rosanna Nicolai , e il loro efficace slogan è: “Doping & bullismo: “vinci con la tua vera forza””.

Ospiti il Capitano Giovanni Antonio  Morra –Comandante della Guardia di Finanza di Avezzano, il dott. Luca Massaccesi – Segretario Generale dell’Osservatorio Nazionale “Bullismo e Doping” (medaglia di bronzo “Olimpiadi di Barcellona 1992 Taekwondo”), moderatore il prof. Antonello Passacantando –Coordinatore di Scienze Motorie (Regione Abruzzo). Il preside prof. Corrado Dell’Olio  dopo il ringraziamento per lo zelo organizzativo degli alunni, ha dato inizio all’evento.

Ha aperto il lavori il Capitano Giovanni Antonio  Morra che ha precisato che le competenze    della Guardia di Finanza non riguardano esclusivamente  la materia economica e finanziaria, ma prevede l’attività di prevenzione e repressione anche ai traffici e alla diffusione delle sostanze stupefacenti. Per tal motivo, con fermezza, ha posto di fronte ai ragazzi le conseguenze della normativa che prevede  sanzioni penali (detenzione dagli 8 ai 20anni) nel caso di spaccio, coltivazione e commercializzazione,  ma anche per quelle amministrative nel caso di consumo o detenzione. In entrambi  casi il Comandante della Guardia di Finanza di Avezzano Morra , in modo incisivo, ha ben sottolineato come il futuro verrebbe compromesso da una fedina penale “sporca”: nessun concorso, nessun ruolo pubblico.

Con una ricerca effettuata dagli alunni del 4°A sono stati evidenziati i nomi di grandi sportivi  che a causa dell’uso di sostanze  doppanti  hanno perso la loro gara, non solo sportiva ma di vita.  Il doping nello sport è un problema, il potere di un testimonial è enorme soprattutto come esempio per i giovani,.  Anche il dott. Massaccesi, con un linguaggio aperto, semplice ma diretto ha sottolineato il valore del raggiungimento  degli obiettivi basandosi esclusivamente sulle proprie capacità. Ha poi raccontato esempi della sua carriera di atleta per rafforzare il concetto che  uno sportivo deve affrontare una gara con lucidità, con la consapevolezza della propria  capacità tecnica, con la costanza nell’allenamento. “Non bisogna illudersi, quando si prendono delle sostanze illecite i conti, alla fine, si fanno sempre.”.

E’ stato poi toccato anche il tema del bullismo di cui si continua a vedere una costante crescita del fenomeno. Ancor  più inquietante è il problema del cyber-bullismo,  le ultime  cronache lo dimostrano.

Per  bullismo si può considerare ogni “atto violento” che un ragazzo commette  ai danni di un altro coetaneo. Le statistiche evidenziato un aumento di giovani che confessano di essere succubi  di attacchi ripetuti. Molti sono le vittime, soprattutto ragazze,  di episodi per via digitale sui social network.

Un gesto di prepotenza e di vigliaccheria, soprattutto devastante per chi lo subisce; non sono pochi i suicidi di giovani che non sono riusciti a sfuggire agli aggressori.

Trattare questi argomenti in un ambito scolastico è fondamentale, in quanto porta i ragazzi a prendere visione della gravità del fenomeno e della possibilità di reagire. Bisogna ricordare che la responsabilità del sistema educativo è di tutti:  genitori,  insegnanti, adulti.

Nel cortile della scuola i ragazzi hanno potuto assistere all’operazione dell’ Unità Cinofila della Compagnia della G.d.F. di L’Aquila,  l’ispezione all’interno di una vettura e l’ identificazione del possessore di sostanze stupefacenti.

 


PROMO BOX

sfida ai fornelli terremarsicane
NINA
foto foc
Violento impatto tra due auto a Cappelle dei Marsi/Foto
thumbnail_IMG_1617
IMG-20240521-WA0017
Il tenore abruzzese Piero Mazzocchetti canterà al G7 Finanze
DOMENICO DI BERARDINO
Donazione di organi e trapianti terremarsicane
Copertura del disavanzo del servizio sanitario regionale, convocata una seduta urgente del Consiglio regionale
Domani a Ortona dei Marsi l'inaugurazione del Museo degli insetti Entoma
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Dopo 27 anni le Frecce Tricolori tornano a L'Aquila per l'Airshow del 25 e 26 Maggio
"Casa della salute mobile" a Civita d'Antino: consentirà di effettuare screening oncologici
FB_IMG_1716297966272
Elezioni europee dell'8 e 9 Giugno, il Comune di Avezzano predispone il servizio gratuito di trasporto disabili ai seggi
Isweb Avezzano Rugby: promozione storica orgoglio d’Abruzzo
mercato
WhatsApp Image 2024-05-20 at 09.14
Incentivi economici alle imprese abruzzesi che assumono giovani disoccupati fino a 35 anni
Sciame sismico in area flegrea, la Protezione Civile attiva l'unità di crisi e allestisce aree di accoglienza per la popolazione
Inaugurazione nuova Big Bench a Pescocanale: domenica 26 Maggio presentazione della panchina gigante sulla montagna della Renga
Una femmina di lupo avvistata tra i campi di Fucino (video)
Comune di Celano

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Giusti
Antonio Giusti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Vittoria Cornacchia
Vittoria Cornacchia
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna D'Amico
Anna D'Amico
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Luigi Iacoboni
Luigi Iacoboni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Livia Di Pasquale
Livia Di Pasquale
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina