Donati nuovi altoparlanti per il Cimitero Comunale di Lecce nei Marsi

Lecce nei Marsi – L’intera area del Cimitero Comunale di Lecce nei Marsi sarà presto dotata di un impianto di filodiffusione per la musica. Lo comunica il Vice Sindaco Augusto Barile tramite la sua pagina Facebook.

Grazie alla donazione di nuovi altoparlanti ad opera di Valletta Barile Giuseppe, tutta l’area cimiteriale sarà dotata di impianto di filodiffusione per la musica! Si ringrazia anche Catanzaro Antonio, alias Nuccio, per le musiche donate. Con le voci di Pavarotti e di Maria Callas, con le note di Ennio Morricone il sonno della morte sarà sicuramente meno duro!”

Al cimitero comunale” continua Barile “la musica c’è sempre stata da quando Mario Spallone mutuò l’esperienza di un cimitero di Mosca a quello di Lecce nei Marsi nei primi anni ‘80 facendolo diventare il primo ed unico, fino ad oggi, cimitero con la musica in Italia! Dagli anni ‘80 ci sono stati vari ampliamenti del cimitero e mai nessuno ha ampliato la filodiffusione. Ora con questa donazione si farà l’ampliamento della filodiffusione su tutta l’area cimiteriale”.