Contatta la redazione - Tel e Whatsapp 3351400591
Segnala una notizia

Distribuzione delle borracce in alluminio nella scuola di Sante Marie, è polemica tra Beradinetti, Giovagnorio e Di Girolamo

Tagliacozzo / Sante Marie – L’iniziativa è senza dubbio importante e degna di merito: la distribuzione di borracce in alluminio presso la scuola primaria “Lombardo Radice” di Sante Marie. L’intento, che ha una grande valenza civica ed ecosostenibile, è quello di favorire la limitazione dell’uso di bottigliette di plastica monouso attraverso un percorso di sensibilizzazione che parte dai più piccoli. Come detto, il progetto, denominato “Plastic Free“, è utile ed encomiabile dal punto di vista educativo, dal punto di vista ambientale e dal punto di vista politico ma, forse, proprio per questo, attorno alla distribuzione delle borracce in alluminio nella scuola di Sante Marie si sta scatenando una contesa in relazione a chi debba essere attribuito il merito dell’iniziativa.

L’amministrazione del paese marsicano, guidata dal sindaco Lorenzo Berardinetti, inizialmente ha comunicato che: “L’iniziativa è frutto della collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’azienda Segen nell’ambito del progetto Segen Plastic Free“. E poche righe dopo: “Ancora una volta il Comune di Sante Marie ha posto in essere iniziative rivolte al rispetto dell’ambiente e quindi dell’ecosostenibilità“. A distanza di poche ore, però, arriva la nota stampa del Comune di Tagliacozzo che interviene in merito precisando che “la fornitura rientra esclusivamente nel progetto concepito, voluto e portato avanti dall’Assessore alle Politiche sociali della Città di Tagliacozzo la Dott.ssa Alessandra Di Girolamo“. In pratica, gli amministratori di Tagliacozzo evidenziano che la distribuzione di borracce rientra semplicemente nei programmi dell’Istituto Omnicomprensivo “Andrea Argoli”, che include anche la scuola di Sante Marie.

A stretto giro torna a farsi sentire la giunta del sindaco Berardinetti che si dichiara stupita della presa di posizione del Comune di Tagliacozzo. Sante Marie difende la propria posizione puntualizzando che non esiste alcun intermediario tra gli undici Comuni interessati e l’azienda Segen. Infine va a precisare: “A onore del vero, invece, non abbiamo mai visto e sentito l’assessore Di Girolamo per affrontare la questione del progetto delle borracce Segen plastic free. Anzi, quando nel corso dell’assemblea di Segen l’iniziativa ha preso forma e si è concretizzata, Tagliacozzo era assente. Vediamo l’assessore solo in qualche occasione quando in qualità di genitore viene a Sante Marie a riprendere i propri figli nella nostra scuola sicura, moderna e accogliente e che ha scelto per loro“.

ECCO LA TIME-LINE DELLE NOTE UFFICIALI:

SANTE MARIE:
Ecosostenibilità ed educazione ambientale, consegnate borracce di alluminio agli studenti della Radice di Sante Marie. Parola d’ordine: stop alla plastica:

I giovanissimi alunni della scuola primaria Lombardo Radice di Sante Marie hanno ricevuto stamane le borracce di alluminio che sostituiranno le bottiglie di plastica fino ad oggi utilizzate. L’iniziativa è frutto della collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’azienda Segen nell’ambito del progetto “Segen plastic free”. A consegnarle sono stati il sindaco Lorenzo Berardinetti e i rappresentanti dell’azienda alla presenza dei docenti e del personale ausiliario. 

“E’ arrivato il momento di contribuire concretamente alla riduzione dei rifiuti, in primis quelli plastici. Liberiamoci dalla plastica usa e getta – ha dichiarato il sindaco Berardinetti. Ognuno di noi, in relazione al proprio ruolo nella società, deve fare la propria parte. Gli studenti rappresentano il nostro futuro, ne siamo consapevoli, e come amministrazione siamo appunto coinvolti in questo percorso di educazione ambientale”.

“L’amore ed il rispetto per l’ambiente ed per il nostro territorio deve essere posto al centro della azione di ogni amministrazione – ha proseguito Berardinetti -. Insieme a SEGEN SpA, nel nostro piccolo, lo stiamo attuando, a cominciare dalle piccole azioni come questa. La nostra azione comunale a tutela dell’ambiente non si ferma qui – conclude il Sindaco -, in quanto con i miei amministratori, anche in collaborazione con la SEGEN SpA, abbiamo in mente altri progetti di tutela e valorizzazione del nostro bellissimo territorio. In alcuni progetti saranno proprio gli alunni i veri protagonisti”.

Ancora una volta il Comune di Sante Marie ha posto in essere iniziative volte al rispetto dell’ambiente e quindi all’ecosostenibilità. Negli ultimi mesi sono stati sostituiti i vecchi infissi del municipio con quelli moderni e in grado di isolare dall’esterno. Sempre con riguardo alla scuola, invece, lo scorso dicembre è stato introdotto un dispenser d’acqua, messo a disposizione di alunni, docenti e ausiliari scolastici.

 

TAGLIACOZZO:
DISTRIBUZIONE DELLE BORRACCE DI ALLUMINIO NELLA SCUOLA PRIMARIA “L. RADICE” DELL’ISTITUTO ONNICOMPRENSIVO “A. ARGOLI”

L’Amministrazione comunale di Tagliacozzo in merito alla distribuzione delle borracce d’alluminio da parte di Segen Spa nel plesso della scuola primaria “L. Radice” sita in Sante Marie, per amore di verità e completezza di informazione, tiene a precisare che la fornitura rientra esclusivamente nel progetto concepito, voluto e portato avanti dall’Assessore alle Politiche sociali della Città di Tagliacozzo la Dott.ssa Alessandra Di Girolamo.

L’Assessore Di Girolamo ha programmato l’iniziativa in modo da destinare le borracce a tutti i plessi dell’Istituto Onnicomprensivo “A. Argoli” tra i quali è annoverato appunto anche quello sito nel comune limitrofo.

Questa valida azione, ideata e promossa allo scopo di sensibilizzare le giovani generazioni alla salvaguardia dell’ambiente e alla limitazione dell’uso della plastica, non va riconosciuta ad altre realtà se non alla stretta collaborazione tra il Comune di Tagliacozzo e la Segen Spa, della quale appunto Tagliacozzo è primo e virtuoso Socio.

La distribuzione delle borracce in alluminio in tutti i plessi dell’Istituto Onnicomprensivo “A. Argoli”, si concluderà – proprio per volere dell’Assessore Di Girolamo – anche con la scuola paritaria dell’Infanzia “Pio XI” di Villa San Sebastiano, frazione di Tagliacozzo.

 

SANTE MARIE:
Progetto Segen plastic free, ogni Comune ha agito autonomamente

“Leggiamo con stupore la singolare presa di posizione del Comune di Tagliacozzo che si intesta la paternità della consegna nel Comune di Sante Marie delle borracce donate invece da Segen ai bambini come da documentazione allegata dove emerge chiaramente i rapporti tra gli 11 Comuni soci e la società senza alcun intermediario. Una polemica sterile che suscita ironia e perplessità. L’iniziativa, infatti, è stata presentata e promossa a tutti i Comuni soci nell’ambito dell’assemblea di Segen dal presidente Fernando Capone”. Questa la dovuta precisazione della giunta comunale del Comune di Sante Marie.

“A onore del vero, invece, non abbiamo mai visto e sentito l’assessore Di Girolamo per affrontare la questione del progetto delle borracce Segen plastic free. Anzi, quando nel corso dell’assemblea di Segen l’iniziativa ha preso forma e si è concretizzata, Tagliacozzo era assente. Vediamo l’assessore solo in qualche occasione quando in qualità di genitore viene a Sante Marie a riprendere i propri figli nella nostra scuola sicura, moderna e accogliente e che ha scelto per loro”.

Nella giornata mondiale della terra il messaggio del Presidente del PNALM Giovanni Cannata

Pescasseroli – Come ogni anno il 22 Aprile si celebra l’Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra, iniziativa dedicata alla sensibilizzazione per ...

Scuole sicure, il comune di Avezzano organizza nuovi screening per gli studenti

Test gratuiti per i ragazzi delle scuole in programma.  Avezzano - Ieri pomeriggio, nella sala consiliare del municipio, i dirigenti scolastici ...

Iucci replica a Genovesi. Inutile il supporto alla ASL? Ennesima polemica infantile

Ci sarebbe ancora una volta da sorridere ma non sempre le improvvide dichiarazioni sono derubricabili a semplici battute.

Terre Marsicane - La Voce della Marsica
Reset Password
Compare items
  • Total (0)
Compare
0
Shopping cart