domenica, 7 , Marzo

Civita d’Antino in uno splendido dipinto del 1911 del pittore danese Poul S. Christiansen

Civita d'Antino - Poul S. Christiansen è uno dei numerosi artisti che frequentarono Civita d'Antino durante i primi decenni del Novecento. Vale la pena...
Dispersi sul Monte Velino, il Comune di Massa d’Albe mette a disposizione i locali della Pro Loco per offrire assistenza e ristoro ai parenti e agli amici degli escursionisti

Prima pagina

Dispersi sul Monte Velino, il Comune di Massa d’Albe mette a disposizione i locali della Pro Loco per offrire assistenza e ristoro ai parenti e agli amici degli escursionisti

Massa d’Albe – Sono riprese questa mattina le ricerche dei quattro dispersi sul Monte Velino da parte dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco, del soccorso alpino, del soccorso alpino della Guardia di Finanza e della Protezione Civile coadiuvati da un elicottero dell’Aereonautica Militare. Gli escursionisti erano partiti ieri mattina dal Rifugio Casale da Monte, dove si trovano attualmente ancora le loro automobili, per fare una passeggiata in montagna. Sembra che il rientro fosse previsto per il primo pomeriggio ma non vedendoli tornare il padre di uno di loro ha allertato i soccorsi.

Il Comune di Massa d’Albe si è subito attivato per dare tutto il supporto necessario ai mezzi di soccorso mettendo anche a disposizione i locali della Pro Loco ai parenti e agli amici dei dispersi che si sono recati sul posto e sono in attesa di ricevere notizie dai soccorritori.

L’amministrazione comunale si è prontamente attivata per offrire il supporto necessario ai soccorsi. Sono stati messi a disposizione i locali della Pro loco per offrire assistenza e ristoro ai parenti e agli amici degli escursionisti dispersi sul Monte Velino e a tutti gli uomini che stanno prestando soccorso”.

Esprimiamo solidarietà e vicinanza alle famiglie e a tutti coloro che in questi momenti di emergenza stanno facendo il massimo” conclude l’Amministrazione Comunale.

Ultim'ora