Disagi per gli abitanti di Via Cerri ad Avezzano


Avezzano – E’ protesta per i residenti di Via Cerri, ad Avezzano, per le condizioni in cui versa l’intero quartiere “La Pulcina”.

Al centro della protesta il manto stradale dissestato e la presenza di numerose e pericolose buche, i marciapiedi pieni di erbacce, la segnaletica orizzontale assente, i vigili urbani inesistenti, i parcheggi non segnalati adeguatamente e, soprattutto, la quotidiana lotta dei residenti per un parcheggio nella piazzetta che si trova alla fine diVia Cerri.

Questi sono i disagi di chi vive nella zona nord della città, una zona dove negli ultimi anni si è maggiormente sviluppata l’intensità abitativa.

Portavoce della protesta il Sig. Roberto Panetta che afferma: “i diversi difetti di urbanizzazione sono sempre più evidenti e sono stati segnalati più volte dai cittadini della zona alle autorità locali. La nostra è una protesta che dura da quasi 30 anni ma che nonostante il susseguirsi di svariate amministrazioni pubbliche, di diverso colore politico, sembra che sinora nulla sia stato fatto per risanare il quartiere. Gli abitanti della zona si sentono solo cittadini del Consorzio Barbazzano e non cittadini di Avezzano”.

I residenti di Via Cerri invocano quindi quei lavori che ormai sono divenuti necessari per evitare il peggioramento dei marciapiedi e del manto stradale ma, soprattutto, per salvaguardare l’incolumità dei pedoni e del traffico veicolare e sperano che gli uffici comunali si attivino celermente per evitare il protrarsi dei disagi.

Si chiede quindi un segnale di attenzione da parte del Comune così da poter dare anche alla zona nord di Avezzano, e a tutti gli avezzanesi, un quartiere più vivibile e sicuro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Celano Corre & Dona con AIL, due giornate dedicate alla solidarietà

Celano – Dopo il successo dell’edizione 2021, che ha visto una raccolta fondi di oltre 10.000 euro in favore di AIL, anche quest’anno a Celano si terrà la manifestazione di ...


Diocesi dei Marsi in lutto per la morte di don Matteo Pascucci

Tagliacozzo – È stato accolto nella Casa del Padre don Matteo Pascucci. Il funerale si terrà domani 18 agosto, a Tagliacozzo, nella Chiesa dell’Annunziata, alle ...

Centrale termica di Celano, partiti i lavori per la riattivazione nel 2024

Santilli: "Opportunità di sviluppo"

Priorità ambiente a Pescina, Zauri “Quando la prevenzione ed il dialogo funzionano”

Pescina – “Ambiente come priorità”. Così il primo cittadino pescinese Mirko Zauri ha sottolineato in una nota social, come il suo impegno e quello dell’amministrazione ...

Tragedia all’alba a Capistrello: 42enne muore in casa per un malore

Capistrello – Un malore improvviso si è portato via alle prime luci di questa mattina Cosimo Musichini, 42 anni. La notizia della sua morte ha ...



Lascia un commento