Deputazione Abruzzese di Storia Patria in visita a Tagliacozzo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo. Quest’anno l’assemblea ordinaria dei soci della Deputazione Abruzzese di Storia Patria si terrà a Tagliacozzo il prossimo 27 maggio. La scelta del posto è frutto dell’idea del professor Franco Salvatori, il quale ha pensato di proporre il comune marsicano come luogo dell’evento poiché quest’anno ricorre il 750esimo anniversario della Battaglia di Tagliacozzo.

L’incontro si articolerà in due momenti diversi: uno più istituzionale e uno più “turistico”. La giornata inizierà al Teatro Talia dove, dopo i saluti istituzionali, Franco Salvatori aprirà i lavori dell’assemblea con una relazione intitolata “Tagliacozzo e il suo territorio: conseguenze locali della Battaglia”, alla quale seguiranno degli interventi programmati.
Nel foyer del teatro, inoltre, verranno allestiti i catasti storici del territorio di Tagliacozzo, che verranno spiegati dal professor Pierluigi Magistri e dalla dottoressa Adriana Cottone.

Il pomeriggio, invece, inizierà con l’illustrazione di un progetto di valorizzazione dell’abitato alto e dell’area ortiva di Tagliacozzo a cura dell’architetto Marco Prosperi.
I soci seguiteranno il loro incontro visitando alcuni luoghi della città di interesse storico e culturale come il complesso del Convento di San Francesco, il Monastero Benedettino dei Santi Cosma e Damiano, il Palazzo Ducale, Villa Paradiso, Piazza Obelisco e Palazzo Mastroddi. Tutti i luoghi saranno illustrati ai partecipanti da alcune persone che, durante il proprio percorso formativo o per cultura personale, hanno studiato e approfondito la storia di quei posti. L’evento gode del patrocinio dal Comune di Tagliacozzo.




Lascia un commento