Dall’ex Vesuvius una nuova realtà imprenditoriale che nel giro di 3 anni darà 200 posti di lavoro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Prende forma un nuovo progetto d’impresa che nasce dalla caparbietà di alcuni ex dirigenti della ex Vesuvius e si concretizzerà grazie all’impegno sinergico delle istituzioni. L’investimento previsto per il nuovo stabilimento nel nucleo industriale di Avezzano è di 23mln di euro, si occuperà di produzione e ricerca nel settore dei refrattari dell’acciaio ed a regime dovrebbe occupare 200 addetti. 

“Una buona notizia per Avezzano – afferma Gabriele De Angelis Sindaco di Avezzano – la nascita di una nuova fabbrica dalle ceneri della Vesuvius dimostra l’importanza del fare squadra. L’impegno congiunto dell’Amministrazione comunale e dei consiglieri provinciali e regionali, nonché la disponibilità del Governo e del vicepresidente Lolli, hanno portato a questo risultato. Voglio ricordare che questa importante iniziativa imprenditoriale potrà fruire, da subito, delle significative agevolazioni fiscali già prevista in sede di bilancio del Comune per le nuove imprese che vogliano insediarsi nel nostro nucleo industriale”.




Lascia un commento