La piazza e i giardini visti dal Castello Orsini di Avezzano prima del terremoto 1915
La piazza e i giardini visti dal Castello Orsini di Avezzano prima del terremoto 1915
Avezzano – In passato, dalle nostre pagine, abbiamo mostrato, attraverso un’affascinante e interessante cartolina d’epoca, l’aspetto che aveva piazza Castello, ad Avezzano, prima...
Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo
"Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo"
Opi – Che l’Abruzzo sia una regione abitata fin dalla Preistoria lo dimostrano i ritrovamenti di selci paleolitici oltre agli avanzi neolitici, che sono vari e copiosi, e le tracce umane che lasciano...
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Pescina – In un’estate degli anni ’80 fece sosta presso la stazione F.S. di Pescina il famoso “Treno Verde” con una mostra itinerante organizzata dal Ministero dei Trasporti,...
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
Marsica – Erminio Sipari (Alvito 1869 – Roma 1968) è spesso ricordato per essere stato il fautore e primo presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, uno dei pionieri della conservazione...
Castello baronale dei Colonna (Avezzano)
L’arrivo dei  Colonna nella Marsica: amministratori del feudo in fermento nel 1653
Dopo la morte di Marcantonio (24 gennaio 1659), gli successe nei possedimenti marsicani Lorenzo Onofrio Colonna che, alla metà degli anni ottanta del XVII secolo, incappò nella celebre guerra di successione...
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
È vero: Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum non sono località dell’Abruzzo. Però va anche detto che fino al 1963 l’Abruzzo e il Molise erano una sola Regione, ed ecco spiegato il mio...
pieralice
Giacinto De Vecchi Pieralice, un erudito tra il carseolano e Roma
Giacinto De Vecchi Pieralice (1842-1906) fu un intellettuale con vasti interessi culturali nel campo umanistico e storico. Nacque a Castel Madama (RM) il 16 dicembre 1842 da Michele Pieralice ed Eufrasia...
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Civita d’Antino – Il titolo originale dell’opera di Kristian Zahrtmann di cui parliamo è “Udenfor Seminariemuren i Civita d’Antino” che, tradotto in italiano, diventa...
Cerca
Close this search box.
Home » Attualità » Da Sapori e Saperi del Velino nasce un tavolo permanente per la valorizzazione e riqualificazione di Rosciolo

Da Sapori e Saperi del Velino nasce un tavolo permanente per la valorizzazione e riqualificazione di Rosciolo

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Anna Berardi
Anna Berardi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Barbara Carolli
Barbara Carolli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Maria Gabriella Pietropaoli
Maria Gabriella Pietropaoli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Guida Maria Bonanni
Guida Maria Bonanni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Maria Sireus
Maria Sireus
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
|
|

Rosciolo – Filo diretto tra Magliano de’ Marsi e l’Europa per la valorizzazione del borgo di Rosciolo. Un tavolo permanente verrà aperto per dare nuovo lustro alla frazione di Magliano incastonata sotto al Velino. A sedersi e a presentare le proposte saranno amministratori, professionisti, tecnici e imprenditori che daranno, ognuno per il proprio settore di competenza, un contributo affinchè questo grande progetto possa vedere la luce.

L’iniziativa ha preso forma durante il forum “Esperienze, progetti e opportunità per il recupero del borgo di Rosciolo: il valore del territorio” che si è svolto all’interno dell’ottava edizione di Sapori e Saperi del Velino, organizzata dal Comitato Stabile e la Pro Loco, in collaborazione con l’amministrazione comunale, Borghi autentici d’Italia e Camera di Commercio dell’Aquila. Le esperienze diverse sono state messe a confronto verificando le prospettive di crescita e le potenzialità del borgo che deve essere valorizzato attraverso un percorso condiviso. Il sindaco di Magliano, Mariangela Amiconi, si è detta pronta ad aprire le porte del Comune per “analizzare gli ostacoli alla valorizzazione dei nostri borghi e trovare delle soluzioni per la conversione dei ruderi abbandonati con l’obiettivo di riqualificare il paese”. Della stessa opinione anche l’assessore, Quirino Tiberi, e il presidente della Pro Loco, Pietro Scafati, secondo i quali serve “un’azione sinergica per ridare nuova vita al borgo di Rosciolo. Da soli non ce la possiamo fare, dobbiamo unire le nostre forze”.

Fondamentale sarà la sinergia di imprenditori del settore illuminati con le Istituzioni pubbliche, che si concretizzerà prima di tutto nel predisporre servizi e infrastrutture primarie e poi vedrà la vera e propria conversione urbanistica del Borgo. Pronto a dare il suo contributo Michele Maiani, presidente Uncem Marche, che ha tracciato con il moderatore Salvatore Santangelo la situazione dei piccoli Comuni italiani. “La legge sui piccoli Comuni andrà alla Camera nei prossimi giorni”, ha precisato, “il 54 per cento del territorio in Italia è rappresentato dai piccoli Comuni e l’idea che bisogna cancellarli è una follia. Va bene l’associazione dei Comuni per quanto riguarda gli uffici e l’applicazione della nuova legge che prevede proprio la fusione di alcuni servizi fondamentali per evitare la desertificazione”. Diversi gli esempi presentati poi dagli altri relatori seduti idealemente alla tavola rotonda. Il consigliere regionale Lorenzo Berardinetti, sindaco di Sante Marie, ha illustrato la normativa regionale sui piccoli Comuni e la potenzialità del territorio. “Come sindaco so quanto sia difficile valorizzare un borgo dove spesso anche i servizi scarseggiano”, ha affermato, “per questo nella mia esperienza in Regione cerco di portare le esigenze degli amministratori, che ascolto quotidianamente, e trovare delle soluzioni. Con la legge regionale sui piccoli Comuni ci saranno fondi per sostenere le nostre comunità, soprattutto quelle dell’entroterra dove spesso il costo dei servizi è più alto“.

Il dirigente del settore turismo della Regione, Giancarlo Zappacosta ha ribadito che “l’Abruzzo spesso non ha quella marcia in più. Per esempio manca una film commission anche se ci sono le migliori location per il Fantasy e l’horror e una rete che permette al turista che si trova sulla costa di conoscere le bellezze dell’entroterra”. Le risorse ci sono, quindi, ma andrebbero messe in rete e potenziate. La problematica più grande, come sempre, è l’assenza di fondi che però potrebbe arrivare dall’Europa come spiegato da Germana Di Falco, esperta nel settore. “Sul turismo bisogna decidere, bisogna avere il coraggio di scommettere su una precisa vocazione e ragionare sempre con dei moltiplicatori”, ha dichiarato, “voi ce lo avete già: sono i volontari, sono le case chiuse e sono tutte quelle ricchezze che ci permettono di moltiplicare le ricchezze. Usiamo i soldi dell’Europa per rendere le nostre eccellenze uniche. Avete scoperto che a Rosciolo ci sono degli artisti? Ottimo bisogna investire sulle risorse europee e creare delle residenze per artisti”.

A confermare che Rosciolo, Magliano e la Marsica ce la possono fare anche le testimonianze di Alberto Liberati, uno degli ideatori del Cammino dei Briganti che solo nel 2017 ha portato nel territorio più di duemila e 500 camminatori, gli imprenditori che hanno dato vita all’albergo diffuso Robur Marsorum di Rovere, e Mario Lamber che con il suo studio di architetti ha studiato e progettato un “rammendo del centro storico, del paesaggio e del tessuto sociale” di Rosciolo con l’auspicio di poter captare fondi utili per concretizzarlo.

PROMO BOX

Messa in sicurezza sismica: sono 20 i luoghi di culto in Abruzzo che riceveranno fondi PNRR
Foto Silvia Salvatore (3)
lista Noi per Capistrello
Cinque gattini abbandonati davanti all'abitazione di una volontaria: "Cercano una famiglia"
alba dei marsi
Sospetta presenza di bocconi avvelenati in località Camposecco - Campo Catino a Pereto
Ripulita l'antica Fonte di Follonica a Massa d'Albe, lungo il Cammino dei Briganti
Dottorandi e ricercatori del Summer College, provenienti da 13 Paesi del mondo, ospiti a Lecce nei Marsi
Cerchio porge oggi l'ultimo saluto a Fabio Angeloni, scomparso a soli 56 anni
Chiusura al traffico SP 23 "Alto Liri" a Capitrello, variazioni per i bus TUA della linea Tagliacozzo - Capistrello - Tagliacozzo
A Paterno, la Nuova Grande Panchina sul Monte Cervaro
Giornata Mondiale dei Bambini terremarsicane
MEMORIAL GIAN MAURO FRABOTTA KART
WhatsApp Image 2024-05-23 at 19.20
Quattro suggestivi scatti di Arturo Di Felice che immortalano la bellezza dei fenomeni celesti
Rimossa da Salviamo l'Orso una grande quantità di filo spinato
Interruzione del flusso idrico nel Comune di Aielli per la mattinata di oggi
In memoria di Giuseppina Cerroni: i colleghi e la direzione della Nova Salus effettuano una donazione a favore di Trasacco Emergency
mercato-avezzano-centro
|
Il Vicesindaco Luigi Soricone
FB_IMG_1716533884760
444747465_10233593313837640_6163009785225932614_n
Balsorano ricorda e commemora i fratelli Mario e Bruno Durante, martiri della Resistenza

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Anna Berardi
Anna Berardi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Barbara Carolli
Barbara Carolli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Maria Gabriella Pietropaoli
Maria Gabriella Pietropaoli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Guida Maria Bonanni
Guida Maria Bonanni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Maria Sireus
Maria Sireus
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina