Da Napoli ad Ovindoli per tentare la truffa dello specchietto



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ovindoli – Un uomo dal forte accento napoletano, a bordo di un Doblò bianco, ha tentato, ieri mattina, di imbrogliare due residenti con la truffa dello specchietto. La segnalazione arriva da un cittadino.”Questa mattina, vicino al cimitero, due persone sono state fermate da un tizio con il forte accento napoletano. Aveva un Doblò bianco. Ha provato ad imbrogliarli con la truffa dello specchietto, dicendo che avevano provocato un danno. Naturalmente, per fortuna, non sono caduti nella truffa. Ho avvertito i carabinieri. Se qualcuno nota il furgoncino faccia altrettanto“.