Da Avezzano a Kiev, anche se ha solo 20 anni, per imbracciare il kalashnikov e difendere la sua patria



Avezzano – Ha solo 20 anni Roman. É partito da Avezzano per raggiungere la capitale dell’Ucraina e combattere contro i russi. Di lui si è occupato, nel corso dell’edizione delle 20, il Tg5. “In una delle postazioni della capitale – ha raccontato l’inviato da Kiev – ho incontrato un ragazzo ucraino, ma che viene da Avezzano e parla perfettamente l’italiano. Ha deciso di imbracciare il kalashnikov per difendere la sua patria, anche se ha solo 20 anni. Roman sostiene di voler difendere l’Ucraina, ma anche l’Europa e quindi tutti noi”.



Leggi anche