venerdì, 5 , Marzo

I comuni in ritardo nei pagamenti di beni e servizi, obbligati a distogliere fondi da altri servizi per garantire i debiti pregressi

Tagliacozzo - Nei giorni scorsi il Sindaco del comune di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, aveva emanato una nota stampa per comunicare che il MEF aveva...

Prima pagina

Coronavirus, ieri cinque nuovi casi nella Marsica. Tra i contagiati anche due bambini di due e cinque anni

Avezzano – Si torna purtroppo a leggere il bollettino ufficiale del Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell’Assessorato regionale sui casi positivi al Covid-19.

Ieri sono stati registrati dall’Unità di crisi della Regione Abruzzo cinque nuovi casi, tra cui due bambini di due e cinque anni, nei comuni di Civita D’Antino (uno), Carsoli (due), Avezzano (uno) e Magliano dei Marsi (uno) cosi come riportato nell’edizione odierna de Il Messaggero.

Si tratta, nella maggior parte dei casi, di persone rientrate dalle vacanze che si sono sottoposte a tampone. Il Dipartimento Prevenzione dell’Asl ha attivato le indagini epidemiologiche per individuare precocemente eventuali nuovi casi e tracciare i contatti stretti.

Nella Marsica molti Sindaci, attraverso i social network, hanno invitato la popolazione al rispetto delle regole anticovid, come l’utilizzo della mascherina, il distanziamento e il lavaggio frequente delle mani.
Regole che purtroppo non sembra siano state pienamente rispettare, soprattutto durante le feste estive che si sono tenute nei diversi comuni marsicani.

Ultim'ora