fbpx
sabato, 27 , Febbraio

L’Aquila, lavoratori in piazza: “tornare a lavorare “in sicurezza””

Una delegazione sarà ascoltata in Consiglio Regionale il prossimo 2 marzo

Prima pagina

Coppa Italia dilettanti, il Pucetta batte il Tagliacozzo per 2-1, nonostante l’inferiorità numerica

Avezzano– Il Pucetta riesce a battere il Tagliacozzo per 2-1, nonostante l’espulsione di Di Stefano, decisive le reti di Di Virgilio.

La partita di coppa Italia dilettanti ha regalato molte emozioni, ma riavvolgiamo il nastro.

Dopo la sconfitta della partita di andata, finita 1-0 in favore del Tagliacozzo, il Pucetta passa in vantagio nei minuti iniziali con Di Virgilio. Da questo momento la partita entra in una fase di stallo e diventa molto tesa.

Il primo tempo finisce 1-0 per il Pucetta, con ben tre giocatori ammoniti; due per il Pucetta (Paolini e Di Stefano) e uno per il Tagliacozzo (Vitale).

Nel secondo tempo la partita è ancora molto tesa. Il punteggio è fermo per gran parte del tempo sull’1 a 0 e la partita si scalda.

Arriva dapprima l’ammonizione di Capodacqua (pucetta) e sucessivamente l’espulsione di Di Stefano (pucetta).

Il pucetta, rimasto in 10, non molla e al minuto ’84 Di Virgilio segna il raddoppio che garantirà la vittoria alla squadra di casa, anche se nei minuti di recupero il Tagliacozzo accorcia le distanze con una rete di Vitale dal dischetto.

 

 

 

Latest Posts

Ultim'ora