Coppa Italia di Taekwondo, al celanese Samuele Baliva la medaglia d’oro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Il 23 e 24 aprile si è svolto al Palaflorio di Bari la Coppa Italia di Taekwondo. La competizione riservata alle Squadre Regionali composte da ragazzi cadetti e juniores cinture rosse e nere. Per la Regione Abruzzo grande affermazione del campione Samuele Baliva medaglia d’oro che ha sbaragliato la concorrenza e si è imposto in finale dopo tre incontri per 14-0. L ‘atleta proveniente dalla Società Centro Taekwondo Celano ha regalato il primato nella categoria -61 kg.

Questo risultato ha portato la squadra Abruzzese di appena 13 elementi a superare compagini più numerose e conquistare il terzo posto nel medagliere generale. Da segnalare anche la buona prova di Sara Pierleoni che ha conquistato una medaglia di bronzo dopo un lungo periodo di assenza dai campi di gara. Il Presidente Regionale FITA Ennio Cotturone entusiasta del terzo posto conquistato dalla squadra Regionale dichiara: ci siamo presentati con soli 13 atleti rispetto a squadre ben più numerose, questo dà ancor più valore al risultato raggiunto.

Da segnalare infine l’eccellente gara disputata da Assunta Finanza che in vantaggio per tutto l’incontro per 2/0 contro la Campionessa Italiana in carica si è fatta superare per un punto a soli 7 secondi dal termine. Stessa sorte è toccata a Rita Santucci di Pescasseroli che rimontando lo svantaggio di 4 punti perde al golden-point. Gli altri abruzzesi in gara: Cristiana Cornelio, Eliana Anniballi, Camilla D’Angelo, Andrea D’Angelo, Giulia Cotturone, Federico Cotturone, Giorgio Di Pietro, Simone Di Pietro, Odone Santucci, Rita Santucci oltre a Carlo Veri e Jacopo Lanari, infortunati una settimana prima della competizione.




Lascia un commento