Contrabbando di tabacchi nella Marsica: chiuse le indagini preliminari per 13 persone



Avezzano – Il PM Maurizio Maria Cerrato ha emesso avviso di conclusione delle indagini preliminari nel procedimento che vede indagate 13 persone, tra cui quattro marsicani, per contrabbando di tabacchi.

Le indagini, svolte dalla Guardia di Finanza di Rieti, avevano portato ad un maxi sequestro nel 2019 quando, in un casolare nella periferia di Avezzano, era stato rinvenuto un grande quantitativo di tabacchi, oltre a sofisticati macchinari per la lavorazione.

La scorsa estate erano scattate le misure cautelari per tutti gli indagati. Il collegio difensivo è composto dagli avvocati Mario Del Pretaro, Carmelo Occhiuto, Iacopo Angelini e Stefania Di Simone e Annunziata Morgani.




Leggi anche