Consiglio della Provincia dell’Aquila: stanziati 500mila euro per le strade



Si è svolto, con la modalità della videoconferenza, la riunione del Consiglio della Provincia dell’Aquila, che ha approvato all’unanimità alcuni debiti fuori bilancio. L’Assise ha poi deliberato sul terzo punto all’ordine del giorno, che prevedeva la variazione al bilancio di previsione  finanziario 2020/2022, inerente le spese di funzionamento dei servizi relativi alle risorse umane, informatica, tributi ed altro. In particolare è stato stabilito di utilizzare l’avanzo di amministrazione, per circa 500.000 euro, per l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria della rete stradale provinciale, che necessita di interventi urgenti, non più differibili.

Questa variazione consentirà di avviare nuovi cantieri e investimenti sul sistema viario provinciale. A tal proposito, il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, ha ricordato l’impegno finanziario dell’Ente e di questo governo negli ultimi anni, con un apporto considerevole di stanziamenti per diversi milioni di euro e cantieri aperti su tutte le strade di competenza, recuperando gran parte delle mancanze accumulate negli anni precedenti, per restituire agli utenti carrabili percorribili in piena sicurezza.