Confesercenti L’Aquila, chiarimenti per la consegna a domicilio degli esercizi temporaneamente chiusi al pubblico



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – A seguito dell’ultimo DPCM del Governo Conte che ha disposto la suddivisione dell’Italia in tre aree di rischio e il passaggio da zona arancione a rossa della Regione Abruzzo deciso dal Governatore Marsilio, è intervenuta la Confesercenti L’Aquila per dare un chiarimento sulla consegna a domicilio da parte degli esercizi commerciali che da oggi, e fino al 03 dicembre, sono costretti a rimanere chiusi.

Nelle zone rosse i negozi e gli altri esercizi di commercio al dettaglio che vendono prodotti diversi da quelli alimentari o di prima necessità (cioè quelli previsti dall’allegato 23 del Dpcm) e che quindi sono temporaneamente chiusi al pubblico, possono proseguire le vendite effettuando consegne a domicilio? Palazzo Chigi in via interpretativa ha chiarito che è consentita la consegna dei prodotti a domicilio, nel rispetto dei requisiti igienico sanitari sia per il confezionamento che per il trasporto, ma con vendita a distanza senza riapertura del locale. Chi organizza le attività di consegna a domicilio – lo stesso esercente o una cd. piattaforma – deve evitare che al momento della consegna ci siano contatti personali a distanza inferiore a un metro” dichiara la Confesercenti L’Aquila.

A tal proposito è intervenuta anche la Vice Presidente della Confesercenti Area Avezzano e Marsica Arianna Pulsoni che precisa: “TUTTE LE ATTIVITÀ CHIUSE AL MOMENTO a causa della zona rossa possono comunque continuare a lavorare con la domiciliazione dei loro beni, ma rispettando le norme igienico sanitarie previste dalla normativa anti covid. E ovviamente tutto ciò ha valenza anche al di fuori del proprio comune, purché i beni portati altrove non siano presenti nel comune di destinazione. Funziona esattamente come con i servizi di parrucchieria, che sono fruibili fuori dal comune solo se nel proprio comune stesso non c’è il parrucchiere”.

Si augura che tutte le attività chiuse in questo periodo abbiano il coraggio di superare il momento, con la consapevolezza che l’Associazione è vicina a tutte le loro esigenze e pronta a farsi portavoce delle loro necessità” interviene infine il Presidente della Confesercenti Area Avezzano Filiberto Figliolini.



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica