Conferita la medaglia d’oro ai due Carabinieri eroi | VIDEO



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Roma – E’ stata conferita la medaglia d’oro al valor civile al brigadiere, ora brigadiere capo, Maurizio Seritti e all’appuntato scelto Massimiliano Maialetti. I due carabinieri, il primo di Avezzano, il secondo di origine di Tivoli, sono stati insigniti dell’onorificenza, ieri, a Roma, in occasione della festa dell’Arma.

A consegnarla il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, affiancato dal Generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette. Motivazione: «Con eccezionale coraggio ferma determinazione e coscienza espressa del pericolo, non esitavano a intervenire in una fabbrica di fuochi pirotecnici interessata da una forte esplosione, riuscendo a raggiungere e a estrarre dalle macerie, quattro persone. Successivamente benché investiti dall’onda d’urto mettevano in salvo una quinta persona. Chiaro esempio di elette virtù civiche e non comune senso del dovere».




Lascia un commento