Concorso Asl, gli esclusi preparano un nuovo ricorso


Avezzano – Nuovo capitolo della vicenda relativa al concorso Asl per operatori socio-sanitari. Il gruppo degli 80 precari esclusi, infatti, ha preparato un nuovo ricorso.  “In relazione all’avvenuta nomina dei presunti vincitori del concorso a 4 posti di OSS – dichiarano gli avvocati Mario Candido e Francesco Di Genova – si è appreso che è stato notificato alla ASL 1 Abruzzo ulteriore ricorso collettivo al TAR dell’Abruzzo naturalmente se è quando il TAR dovesse pronunciare l’annullamento del procedimento concorsuale per gravissimi ed insanabili vizi e irregolarità, la responsabilità dei risarcimenti sarà comunicata alla Corte dei Conti perché a pagare non siano ancora una volta i cittadini ma chi, nonostante i reiterati avvertimenti, ha pervicacemente mantenuto e portato ad effetti una serie di provvedimenti invalidi”


Invito alla lettura

Ultim'ora

Con Vanessa nel cuore, sport e solidarietà con il Campione di calcio Luciano Zauri e la proloco di Casali D’Aschi

Gioia dei Marsi – Ieri, per l’inizio del torneo di Calcetto Summer Cup a Casali di Aschi, alla presenza di Luciano Zauri, Paola la madre di Vanessa, Herbert e il ...


Progetto “Housing First” ad Avezzano, la casa prima di tutto. Il Comune ottiene 710 mila euro di finanziamenti

Il progetto tende la mano alle persone fragili della comunità, spesso senza fissa dimora, a conferma dell’attenzione del Comune alle difficoltà dettate da crisi sociali ...

Si è conclusa la prima edizione di “Storie in circolo”

Il direttore artistico Francesco Sportelli “Siamo molto felici della risposta che il progetto ha ricevuto"

Nasce il pronto intervento sociale: aiuto a 200 famiglie di 34 Comuni

Marsica – Nasce il pronto intervento sociale che prevede un aiuto per 200 famiglie in 34 Comuni. Il progetto “L’unione fa la forza”, presentato nei ...



Lascia un commento